IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie B2, Spinnaker Albisola Volley: piegato il Santhià dopo 4 combattuti set risultati

Albisola Superiore. È stata più dura di quanto ci si potesse aspettare per la Spinnaker Albisola ma, alla fine, il successo è arrivato, con il risultato di 3 a 1. Una vittoria particolarmente importante: la terza di fila.

La squadra ospite, il Santhià Stamperia Alicese, ha fatto da subito capire di non essere scesa in Liguria per fare da comparsa, nonostante l’ultimo posto in classifica, e ha evidenziato sensibili miglioramenti rispetto alla gara di andata.

Il tecnico Ferrari è partito con il sestetto base degli ultimi due incontri vincenti con Andrea Ricceri al palleggio in diagonale con l’opposto Massimo Pecorari, di banda Federico Donati e Lorenzo Bottaro e al centro capitano Alberto Battistelli ed Enrico Zappavigna.

Il primo set, con l’Albisola sempre avanti, si chiude in realtà sul filo di lana: 25 a 23 in 27 minuti.

Il secondo set è in equilibrio fino al primo time-out tecnico di sospensione (7 a 8) poi alla Massa si spegne, metaforicamente, la luce in fase di ricezione e attacco per i padroni di casa. I cambi non sortiscono l’effetto sperato e gli ospiti conquistano il parziale (25 a 17) e pareggiano il punteggio.

Nel terzo set resta in campo il palleggiatore Canepa ed entra al centro Matteo Spirito al posto del capitano Battistelli. Subito sotto per 1 a 5, poi per 3 a 8, i ragazzi della Spinnaker non si demoralizzano e ritrovano il ritmo partita: coi 6 punti di Pecorari e i 4 di Donati i gialloblù vincono 25 a 22.

Con lo stesso punteggio gli albisolesi del presidente Lo Bartolo vincono anche il quarto set, portando a casa il bottino pieno.

In grande spolvero il palleggiatore di casa Davide Canepa, cresciuto tra le mura del palasport La Massa. Convocato per la serata il giovanissimo libero Francesco Bisio, annata 1999, per sostituire Edoardo Pace impegnato con l’Under 19.

Un po’ di statistiche. In attacco brillano nuovamente Pecorari (21 punti), seguito dalla banda Bottaro con 12, dal centrale Zappavigna con 11 e dall’altra banda Donati con 10. Tra gli ospiti bene l’opposto Signorelli (19) e Fracasso (11).

Sabato 7 marzo i ragazzi della Spinnaker Albisola saranno in trasferta a Fossano contro la capolista Crf Surrauto, che sta dominando il campionato dopo essere retrocessa l’anno scorso dalla Serie B1. Una compagine che dispone di un collettivo di grande spessore e che, all’andata, si è imposta alla Massa in 3 set.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.