IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, 400 mila euro per gli impianti antincendio dell’asilo nido di via San Lorenzo

Savona. La giunta di Savona ha approvato il progetto definitivo (in linea tecnica) per l’adeguamento dell’impianto di prevenzione incendi dell’asilo nido di via San Lorenzo presentato dall’assessore ai lavori pubblici Francesco Lirosi.

Il 10 gennaio 2013 il progetto aveva ottenuto il parere favorevole dei vigili del fuoco, ma dovrà essere aggiornato in base alle nuove normative.

Lirosi ne ricorda l’iter: “Il 16 febbraio scorso abbiamo affidato la stesura del progetto, che ci è stato consegnato il 13 marzo. Oggi lo abbiamo approvato in giunta per rientrare nella scadenza del bando della Regione fissata per il 21 marzo (dopo che il 27 febbraio la giunta regionale aveva approvato la deliberazione 159 relativa alla legge 128/13 sull’edilizia scolastica). Come sempre, nonostante le difficili condizioni finanziarie, questa amministrazione mantiene la sua attenzione sugli edifici dedicati ai più giovani cittadini, per renderli più sicuri e idonei”.

Diversi gli interventi in programma: modifiche alle scale esterne ed ai punti di raccolta esterni; la realizzazione dei locali cucina, lavanderia e dispensa del piano terzo; aumento della resistenza al fuoco del solaio tra il primo e il secondo piano; rifacimento degli impianti idranti; modifiche ai locali impianti elettrici; realizzazione di un nuovo impianto di diffusione; nuova cartellonistica antincendio; nuovo impianto luci di emergenza; realizzazione nuovo percorso esterno di evacuazione.

A causa delle ultime normative e di vari lavori migliorativi necessari, il costo si è stabilizzato in 400 mila euro, 106 mila dei quali sono a disposizione. Ora verrà inoltrata apposita domanda per l’ottenimento del contributo, che potrebbe arrivare fino al 90 per cento della somma, in modo da iniziare il lungo iter burocratico (bando, gara e altro.) sino alla consegna dei lavori, previsti in 375 giorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.