IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, prorogata fino al 31 marzo la sospensione dei debiti di piccole e medie imprese

Genova. La Regione ha aderito alla nuova proroga fino al 31 marzo per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese liguri verso il sistema creditizio. Lo rende noto l’assessore regionale allo sviluppo economico Renzo Guccinelli.

La proroga è stata resa possibile a seguito dell’accordo sottoscritto nel dicembre 2009 tra il Ministro dell’Economia e Finanze, l’Abi e le associazioni di rappresentanza delle imprese. Un provvedimento importante, portato avanti dalla Regione Liguria e da Unioncamere per andare incontro alle esigenze produttive.

Fra le operazioni previste, la sospensione per 12 mesi del pagamento della quota capitale delle rate di mutuo, la sospensione per 12 mesi o per 6 mesi, del pagamento della quota capitale implicita nei canoni di operazioni di leasing rispettivamente “immobiliare” o “mobiliare, l’allungamento a 270 giorni dalle scadenze del credito a breve termine per sospendere le esigenze di cassa, con riferimento alle operazioni di anticipazione su crediti certi e esigibili.

Nell’ambito dell’accordo la giunta regionale aveva deciso di sospendere il pagamento dei debiti che derivano da sostegni finanziari a imprese da parte della stessa amministrazione regionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.