IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, nasce la figura dell’operatore di educazione ambientale e alla sostenibilità

Regione. E’ stato approvato oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alla formazione Pippo Rossetti la nuova figura professionale di operatore in attività di educazione ambientale e alla sostenibilità.

L’obiettivo è quello di migliorare l’offerta formativa dei centri di educazione ambientale e tutti i percorsi educativi in materia di ambiente che vengono promossi a livello regionale. Il percorso formativo definito vuole fornire una preparazione tecnica e teorica adeguata a tutti coloro che progettano e realizzano attività formative, educative e di animazione territoriale oltre che di comunicazione ambientale.

La durata del corso è di 600 ore di cui 150 presso uno dei centri di educazione ambientale della Liguria o di altre realtà pubbliche e private che operano nel campo della comunicazione e dell’educazione ambientale.

Saranno ammessi candidati che posseggono un diploma, una laurea triennale o specialistica e un’esperienza di almeno 10 e 3 anni nell’ambito delle attività di educazione, formazione e comunicazione ambientale alla sostenibilità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.