IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Provincia, negli uffici postali in arrivo il wi-fi gratuito

Regione. Savona (in centro e in corso Tardy e Benech), Cairo Montenotte, Loano, Vado Ligure. E’ negli uffici postali di queste città che presto Poste Italiane posizionerà degli hot-spot che permetteranno ai cittadini di collegarsi gratuitamente a Internet tramite wi-fi.

L’iniziativa rientra nel piano strategico “Poste 2020”, il cui obiettivo principale è creare “un paese digitate ma anche più moderno e facile per i cittadini”.  Grazie a questa novità accedere alla rete dagli uffici postali sarà semplice e a portata di click: basterà infatti registrarsi comunicando il proprio numero di telefono mobile al quale verrà inviato un messaggio con le credenziali per l’accesso al wi-fi. A quel punto, attraverso smartphone, tablet o pc sarà possibile navigare in internet, dialogare sui social network o lavorare in attesa del proprio turno allo sportello.

“Il progetto WiFi  – dice Francesco Caio – stimolato dallo spirito di collaborazione con il ministero dello sviluppo economico, rientra nella missione che ci siamo dati per i prossimi anni nel piano strategico ‘Poste 2020’: vogliamo essere gli architetti di un’Italia più digitale e stiamo lavorando per rendere migliore la vita delle persone, includendo tutti, e con particolare attenzione alle fasce più deboli della popolazione, per aiutare il Paese nel passaggio dall’economia tradizionale a quella digitale”.

“Il progetto WiFi – conclude Caio – è un altro passo nello sviluppo di prodotti e servizi semplici e sicuri per le persone, le imprese e la Pubblica amministrazione previste nel Piano Poste 2020 che, con investimenti per oltre 3 miliardi di euro, punta a fare di Poste Italiane l’azienda leader del processo di cambiamento e di avanzamento economico e sociale del Paese, permettendo a tutti di cogliere le opportunità di sviluppo offerte dal digitale”.
In  Liguria gli uffici postali dotati hot spot wi-fi entro l’anno saranno 21.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.