IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Protezione civile: cresce il gruppo intercomunale di Toirano, Boissano e Loano

Toirano. E’ sempre più tecnologico e attrezzato il gruppo intercomunale di protezione civile ed antincendio boschivo che riunisce i Comuni di Toirano (capofila), Boissano e Loano. A breve sarà attivato un nuovo servizio informativo che permetterà a tutti i residenti delle tre cittadine di essere prontamente informati su ogni evento calamitoso od emergenza che avviene sul territorio.

Incendio boschivo ad Andora

Per farlo basterà registrarsi in un apposito portale, indicare la propria geo localizzazione altri dieci luoghi di interesse (la residenza di parenti e amici o il luogo di lavoro, ad esempio). Qualora in uno di questi posti dovesse verificarsi un evento che richieda l’intervento del gruppo, un sms informerà l’utente registrato che ha inserito la località nell’elenco dei luoghi di interesse di quanto sta accadendo e lo inviterà a prendere tutte le precauzioni del caso.

A breve, inoltre, il gruppo si trasferirà nella nuova sede allestita all’interno delle ex scuole Polla adiacenti al Parco del Marchese di Toirano. Sempre parlando di dotazioni, di recente agli oltre 40 volontari del gruppo (più di 10 a Boissano e altri 30 a Toirano) sono state consegnate le nuove attrezzature. Nelle prossime settimane, poi, il Comune di Loano pubblicherà un bando di concorso per l’individuazione di persone “motivate e che condividono l’interesse e l’impegno per la tutela del territorio” da inserire all’interno del gruppo intercomunale. I posti disponibili sono in tutti 25.

Nelle ultime settimane i volontari del gruppo di protezione civile e antincendio boschivo di Toirano, Boissano e Loano sono stati molto impegnati. Oltre ad aver fornito supporto in occasione della Vibra Maremontana e alla Milano-Sanremo di domenica, hanno partecipato alle operazioni di messa in sicurezza dell’incendio di Andora di un mese fa. “Il nostro corpo di volontari – spiegano il vice-sindaco Giuseppe De Fezza e il consigliere Ambrosio Scannapieco, delegati del Comune di Toirano alla protezione civile – è stato premiato dal Comune di Andora per l’impegno dimostrato durante le operazioni di spegnimento. L’amministrazione comunale ringrazia i ragazzi della protezione civile per l’impegno dimostrato in questi mesi, soprattutto dopo il rodaggio dell’alluvione che a novembre ha interessato il nostro paese. Gli investimenti fatti non hanno deluso le nostre aspettative”.

Anche al fine di far conoscere e promuovere il loro lavoro (e magari di spingere qualcuno ad entrare a far parte del gruppo), i volontari hanno realizzato un video che mostra nel dettaglio le operazioni di vestizione e i sistemi di sicurezza in dotazione nonché il lavoro sul campo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.