IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prende a calci e pugni la moglie sotto gli occhi del figlio, arrestato pregiudicato

L'uomo ha colpito anche a coltellate il figlio intervenuto per difendere la madre

Varazze. Ha preso a calci e pugni la moglie ed ha accoltellato il figlio. Per questo motivo i carabinieri della stazione di Varazze hanno arrestato con la doppia accusa di lesioni aggravate e maltrattamenti M.A., 55 anni, pregiudicato di nazionalità albanese.

Il violento episodio risale alla tarda serata di ieri quando nell’abitazione della coppia si è consumata l’ennesima violenza domestica dettata da futili motivi. Ad avere la peggio è stata la donna, M.F.N., 55 anni, casalinga.

E’ rimasto ferito da alcune coltellate alle braccia alzate per difendersi anche il figlio, uno studente di 25 anni, intervenuto in aiuto alla madre. I due sono stati soccorsi e trasportati all’ospedale San Paolo di Savona e giudicati guaribili in una settimana, mentre l’uomo è stato arrestato e rinchiuso in carcere al Sant’Agostino in attesa di essere ascoltato dal giudice per le indagini preliminari per la convalida dell’arresto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da SalvaB

    Mandarlo in Macedonia anche lui…

  2. Scritto da NoNickNoName

    feccia. e non farò manco galera grazie a renzi il criminale che mette in libertà le lingere