IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Pensa a cosa mangi”, incontro in Comune a Savona

Più informazioni su

Savona. Venerdì 20 marzo alle ore 15,30 presso la Sala Consiliare del Comune di Savona lo SPI CGIL (Sindacato Pensionati) e la Federconsumatori Savona organizzano l’iniziativa “Pensa a cosa mangi” nell’ambito dell’omonima campagna nazionale su alimentazione e salute, promossa con l’obiettivo di mappare le abitudini alimentari delle persone anziane e predisporre azioni di educazione alla salute e di prevenzione dalle malattie derivanti da una cattiva alimentazione.

“L’alimentazione assume, con il passare degli anni, un ruolo ormai sempre più importante perché la salute e il benessere dipendono in maniera determinante da cosa e da come mangiamo – spiegano da Cgil e Federconsumatori – Inoltre, indagini condotte a livello nazionale hanno dimostrato come la pesante crisi economica di questi anni abbia influito in modo pesante anche sulle abitudini alimentari degli anziani e delle famiglie in genere. Solo per fare alcuni esempi, il consumo di carne e pesce è programmato ormai su scadenza mensile e non più settimanale, così come frutta e verdura si acquistano alla chiusura dei mercati per approfittare degli sconti sulla merce in scadenza; inoltre sempre più spesso gli alimenti consumati quotidianamente sono soggetti più alla discriminante della convenienza che della qualità”.

Di tutto ciò parleranno Paola Repetto della Segreteria Regionale SPI Liguria, la dott.sa Eleonora Arboscello dirigente AUO IRCSS del San Martino di Genova, la dott.sa Laura Starnini dietista della ASL2 Savonese, Andrea Mandraccia Presidente Provinciale di Federconsumatori Savona e Giulia Stella Segretaria Generale SPI CGIL Savona. All’iniziativa parteciperà anche l’assessore comunale con delega ai servizi alla persona Isabella Sorgini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.