IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, C maschile: prosegue la striscia vincente del Finale

Bene anche Albisola e Sabazia

Vado Ligure. Terza vittoria consecutiva dell’Avis Finale nel volley maschile di serie C; il team della Riviera supera la Colombo Genova e si insedia al quinto posto in classifica, con la concreta possibilità di lottare per un posto nei playoff. Il girone, infatti, è altamente equilibrato, a eccezione dello Spedia Volley, ampiamente insediato in vetta alla graduatoria.

Mentre il Cus Genova riposava, il Finale ha colto l’occasione per avvicinarsi ancor più alle posizioni di rilievo della classifica; la Colombo Genova ha ceduto per tre set a uno nella gara di sabato pomeriggio, consegnando così ai ragazzi di Andrea Paroli la possibilità di giocarsi fino all’ultima giornata i playoff. A Borzoli la gara è stata combattuta, anche se i finalesi hanno dimostrato una marcia in più, che tornerà utile nella prossima sfida casalinga con l’Admo Volley, attualmente terzo in classifica: dopo tre vittorie consecutive, i gialloblu dovranno vincere per poter continuare a sperare.

In zona playout continua la lotta, che ora coinvolge anche la Colombo Genova; al penultimo posto sostano gli albisolesi della Spinnaker, staccati di quattro punti dai chiavaresi della Villaggio Volley. Mentre la Villaggio è stata sconfitta per 3-1 a Vado dalla Sabazia, i gialloblù di Massimo Corna hanno travolto l’Olimpia Pgp; dopo un primo, combattutissimo, set, conclusosi solo sul 33-31, gli albisolesi non hanno avuto difficoltà a schiantare la cenerentola del girone con due set tranquilli.

Chiude la classifica l’Olimpia Pgp, con quattro punti e soli set conquistati; per i ragazzi di Voltri nessuna possibilità di salvarsi dai playout, nei quali giocheranno le loro ultime carte. In vetta, invece, davvero poco da dire: lo Spedia Volley ha ceduto solo 8 set in 14 gare, vincendone 42 e totalizzando 41 punti, un ritmo che nessuno ha potuto seguire.

Andrea Bosio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.