IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Alassio: poker di successi per le squadre giovanili

Turno vittorioso per Under 19, Under 17, Under 15 e Under 13

Alassio. Vince e convince l’Under 19 maschile, a Pietra Ligure, che nel derby supera agevolmente il Maremola con il risultato di 37-89. L’Alassio prende il comando del gioco e del punteggio fin dai primi minuti e vince l’incontro portando a 10 i propri punti in classifica.

“Siamo contentissimi per il campionato svolto fin qui dalla nostra Under 19 che, non dimentichiamolo, gioca sottoleva di uno o due anni non avendo ragazzi del 96 in squadra. Ad inizio anno ci eravamo prefissi l’obiettivo di ben figurare e di rendere la vita difficile a tutti e sia nelle vittorie che nelle sconfitte siamo riusciti nell’intento strappando anche i complimenti delle squadre più esperte”.

Nella seconda giornata del girone ad orologio dell’Under 17 si affrontavano la prima in classifica contro la seconda e alla fine l’ha spuntata l’Alassio (nella foto) che ha mantenuto la testa della classifica. L’Alassio, dopo aver condotto per tre quarti di partita subisce la rimonta sanremese ma l’ultimo tiro dei matuziani è respinto dal ferro e l’Alassio vince 49-46.

“Abbiamo avuto un grosso calo che nelle fasi finali non potremo permetterci. Un ottimo secondo quarto è stato vanificato da un’ultimo tempo giocato male e questo deve farci riflettere perché ogni partita va sempre giocata fino alla fine. Complimenti a Bvc anche se ora ci godiamo il primo posto matematico”.

Pall. Alassio 49 – Bvc Sanremo 46 (12-11; 30-16; 42-26)
Pall. Alassio: Cepollina, Bisogni, Gandini 14, Dorindo 3, Cremonte, Scosceria, Radici 2, Pisano 2, Revetria 19, Barbaria 3, Selleri, Faustelli 2. All. Ciravegna-Vittone.
Bvc Sanremo: Ioppolo 2, Martini, Ciuffi 6, Sartore 10, Tovoli 4, Abdel Ali, Grassi 3, Tacconi 5, Cotrupi, Paciello 16. All. Franchi.

Vince agevolmente, a Vado Ligure, l’Under 15, mantenendo il primato in classifica in una gara condotta dall’inizio alla fine contro un Vado migliorato.

“Manteniamo il primato che a questo punto dovrebbe essere assodato in attesa della seconda fase ma ci aspettano altre tre gare dove tutte le squadre vorranno far cadere la nostra imbattibilità che tenteremo di far restare tale”.

Pall. Vado 47 – Pall. Alassio 73 (8-20; 21-37; 31-53)
Pall. Vado: Oliveri 4, Bressan 8, Testa 2, Russo 3, Parodi 8, Ghione 6, Corsino 2, Pesce 2, Cena, Ferrando 12. All. Alessi.
Pall. Alassio: Vanzini 20, Bezzi 15, Costa 4, Fousfos 2, Selleri 17, Moirano 2, Ballestra 11, Macheda, Martini 2, Narcisi, Bozzolo, Pecini. All. Ciravegna-Vittone.

Doppia sconfitta per l’Under 14, a Ventimiglia con il risultato di 67-34 e ad Imperia per 66-35.

“In entrambe le gare avevamo una formazione largamente rimaneggiata ma si sono visti anche aspetti positivi considerando che questo gruppo è indietro dal punto di vista fisico ma non da quello tecnico. Considerando che la squadra è mista con maschi e femmine siamo contenti dell’esperienza dell’Under 14 anche se ci vuole un maggiore agonismo in molti frangenti”.

L’Under 13 vince a Ceriale 51-76 e mantiene il terzo posto in una gara equilibrata per i primi due quarti e successivamente condotta dai gialloblu alassini.

“Siamo molto contenti dei progressi di questo gruppo che da inizio anno ha avuto tanti nuovi ragazzi che hanno iniziato a giocare e che stanno migliorando partita dopo partita. Anche i risultati ci stanno sorridendo con un ottimo terzo posto davanti a compagini molto ben attrezzate”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.