IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ogni giorno cura 150 gatti, ma ora ha bisogno di aiuto: cercasi “gattara” a Savona

Alcuni problemi personali costringono una "gattara storica" di Savona a dominuire il suo impegno quotidiano: servono volontari per cinque colonie feline

Savona. Una delle “gattare” storiche di Savona, Bruna P., che ogni giorno si occupa di quasi 150 felini, a causa di alcuni problemi personali non riesce più ad accudirli tutti. Dall’Enpa di Savona parte allora un appello per trovare qualche volontario disposto ad aiutarla.

“Bruna si occupa di trenta colonie feline per un totale di 150 gatti. Li accudisce, li sfama, li controlla ogni giorno. Ora, però, non ce la fa più. La sua cardiopatia e qualche acciacco di troppo, il marito costretto a letto che va seguito notte e giorno, le impediscono in questi giorni di muoversi come un tempo. Lanciamo quindi un pressante appello: qualcuno si faccia avanti per prendere il suo posto in almeno alcune delle sue colonie e per almeno tutto il periodo della degenza del marito”.

“Per molte colonie si è già provveduto a trovare una sostituzione temporanea” spiegano dalla Protezione Animali, ma ne restano cinque per le quali si spera di trovare “persone di buon cuore che possano dedicare un po’ del loro tempo libero per portare ai mici la pappa quotidiana”.

Le colonie ancora “scoperte” dalla presenza di un “gattaro” sono: Madonna degli Angeli – Parte bassa (10 gatti), Madonna degli Angeli – vicino Papessa (25 gatti), ex Italsider, ingresso porto (10 gatti), Cooperativa Bazzino, Piazzale Vetture -Via Vittime di Brescia (17 gatti), vico Mandorletta (8 gatti).

Gli interessati sono vivamente pregati di recarsi o telefonare alla sede Enpa di via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, telefono 019 824735.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.