IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“L’oro che ha in casa disturba gli apparecchi, lo dia a me per sicurezza”: anziana raggirata a Borghetto

Borghetto. Ha bussato alla sua porta spacciandosi per un tecnico incaricato del Comune che doveva fare alcuni controlli sulle tubature per conto dell’acquedotto e con la scusa di avere problemi con gli strumenti si è fatto consegnare tutto l’oro che aveva in casa per poi darsi alla fuga.

E’ successo stamattina in via Roma a Borghetto. La vittima è un’anziana, una delle tante che sempre più spesso finiscono nel mirino di truffatori pronti ad approfittarsi della loro buona fede e della loro ingenuità.

Raggiri del genere sono ormai all’ordine del giorno: finti tecnici che “devono” controllare impianti o verificare bollette e che invece puntano solo a ripulire i poveri malcapitati. Ma questa volta la scusa è nuova.

Il tecnico, come detto, si è presentato alla porta della pensionata affermando di essere stato mandato dall’acquedotto e di dover fare alcune verifiche sulle tubature della casa della donna. Dopo essere entrato in casa e aver armeggiato un po’ con i suoi finti strumenti, il malvivente ha spiegato alla signora di non riuscire a far funzionare gli apparecchi a causa di alcuni non meglio precisati disturbi prodotti dalle catenine, dagli anelli e dagli altri oggetti d’oro che la signora conservava in casa.

Il finto tecnico, quindi, si è fatto consegnare tutti i preziosi della donna con la scusa di doverli tenere lontano dalle apparecchiature. Poi, una volta finita la recita, con una scusa si è allontanato.

Quando la pensionata ha capito di essere stata raggirata ha subito dato l’allarme avvertendo carabinieri e polizia municipale. Le forze dell’ordine si sono subito precipitate sul posto, ma ormai il truffatore si era già dileguato per le vie del centro storico borghettino.

Secondo quanto riferito, indossava una tuta arancione. Indagini in corso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.