IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lontano nel mondo / Far in the world, Molteni e Buttiero a New York

Iniziativa organizzata in collaborazione con l'associazione “Liguri nel Mondo”

Savona. Il 1 aprile, alle ore 18, presso la Casa italiana Zerilli-Marimò della New York University (24 West 12th Street, New York, NY 10011) andrà in scena il recital intitolato “Lontano nel mondo / Far in the world”. An evening with the music of Luigi Tenco. L’evento è organizzato in collaborazione con l’associazione “Liguri nel Mondo” (New York Chapter). Il primo cantautore moderno italiano, Luigi Tenco, sarà raccontato attraverso le sue canzoni e le sue parole, dagli inizi fino alla tragica morte, al Festival di Sanremo del 1967. Durante lo spettacolo saranno eseguite alcune sue famose canzoni come “Mi sono innamorato di te”, “Lontano lontano”, “Vedrai, vedrai” e il suo ultimo capolavoro: “Ciao amore, ciao”.

In scena ci saranno Elena Buttiero. pianoforte e Ferdinando Molteni, voce, chitarra e narrazione.
Elena Buttiero è una pianista classica e polistrumentista. Ha tenuto concerti in tutta Europa, negli Stati Uniti, in Canada e, di recente, in Tanzania (Dar es Salaam and Zanzibar). Ha pubblicato sette album dedicati alla musica antica, tradizionale e alla canzone d’autore italiana. Ha scritto libri di didattica musicale. Il suo ultimo disco s’intitola “Lontano nel mondo” ed è dedicato alle canzoni di Luigi Tenco.

Ferdinando Molteni è uno scrittore e musicista. Tiene regolarmente lezioni sulla canzone d’autore italiana presso l’Università di Genova. Ha pubblicato più di trenta volumi, tre album musicali, e ha scritto programmi televisivi e spettacoli teatrali dedicati, in particolare, alla canzone d’autore. Il suo prossimo libro, che uscirà tra qualche settimana in tutta Italia, s’intitola: “L’ultimo giorno di Luigi Tenco”.
Il concerto è ad ingresso libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.