IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Albenga Volley non si arrende: Labor V.Syprem Lanzo sconfitta 3 a 0 risultati foto

Albenga. Provarci fino in fondo, fin quando non sarà la matematica a sancire la retrocessione. Le ragazze dell’Albenga Volley tengono viva la speranza di una salvezza quasi impossibile, battendo nettamente 3 a 0 il fanalino di coda Lanzo.

Ieri sera, nel palasport di Leca, la biancoblù hanno centrato la quarta vittoria stagionale piegando le torinesi in maniera netta, vendicando il pesante 3 a 0 subito all’andata, quello che resta l’unico successo del Lanzo in questo campionato. I parziali dell’incontro (25/17 25/18 25/22) testimoniano una vittoria mai in discussione. Per le ingaune è il primo successo ottenuto in 3 soli set.

Nonostante la situazione di classifica della albenganesi, il pubblico ha affollato numeroso l’impianto di Leca, spingendo le proprie atlete alla seconda vittoria consecutiva. Il coach Grassadonio ha ruotato praticamente tutti gli elementi della rosa, ottenendo ottime risposte soprattutto dalle giovanissime Valentina Gullo e Marzia Patricelli.

I prossimi turni, a partire dall’ostica trasferta di Ivrea contro la Canavese, proporranno avversarie di medio-alta classifica, ma il team ingauno lotterà per conseguire qualche altro risultato di prestigio, a coronamento di una stagione che rimarrà comunque positiva in termini di esperienza e di emozioni vissute.

Attualmente, il girone A della Serie B2 vede Bracco Pro Patria e Labor V.Syprem Lanzo già condannate alla retrocessione. La CH4 Caldaie Albenga, terzultima, si trova a 12 punti dalla zona salvezza, quando restano da giocare 7 incontri.

Nelle foto: due immagini della partita di ieri, la squadra al completo e il ds Nicola Rossi con l’allenatore Massimiliano Grassadonio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.