IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incontro su “Liguria nel Sistema Europa 2014/20: occasione di sviluppo e rilancio” a Villanova d’Albenga

Villanova d’Albenga. “La Liguria nel Sistema Europa 2014 – 2020: opportunità di sviluppo territoriale e di rilancio dell’economia” è il titolo del convegno in programma, domani, venerdì 27 marzo dalle 9.30 alle 17:30 nella Sala Conferenza “Nelson Mandela” del sistema bibliotecario intercomunale delle valli ingaune di Villanova d’Albenga.

All’incontro, diviso in sessioni (dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 17.30), parteciperanno amministratori locali ed imprenditori per conoscere le discipline che regolamentano l’erogazione dei finanziamenti comunitari. Alla conferenza verranno illustrati i principi con cui i fondi europei 2014 – 2020 potranno essere utilizzati per lo sviluppo del territorio, delle infrastrutture e del digitale, seguiti da quelli per la tutela e sviluppo del territorio, protezione civile e riqualificazione urbana.

Dopo i saluti di apertura del sindaco Pietro Balestra, ad illustrare le modalità con cui è possibile attingere ai fondi europei saranno i più importanti esperti del settore a carattere nazionale ed internazionale. Per lo sviluppo del territorio delle infrastrutture e del digitale interverranno il vicepresidente del parlamento europeo Antonio Tajani, il segretario III commissione affari esteri e comunitari Lia Quartapelle, il presidente commissione finanze della Camera dei Deputati Daniele Capezzone, il garante della privacy dell’Unione Europea Giovanni Buttarelli, il sottosegretario di Stato al MIUR Davide Faraone, il consigliere militare presidente del consiglio dei ministri Carlo Magrassi, il presidente Sace Giovanni Castellaneta, l’amministratore delegato Piaggio Aerospace Carlo Logli, l’esperto in fondi comunitari per pubbliche amministrazioni ed imprese Valerio Valla, il presidente ENAC Vito Riggio, per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (ICE) Marinella Loddo, il direttore Osram Italia Carlo Bogani, il presidente Confindustria Liguria Sandro Cepollina ed un rappresentante di Banca Carige.

Per la tutela e sviluppo del territorio, protezione civile e riqualificazione urbana interverranno l’assessore regionale alle infrastrutture, protezione civile e difesa del suolo Raffaella Paita, l’assessore regionale alla pianificazione territoriale e urbanistica Gabriele Cascino, l’assessore regionale al bilancio Sergio Rossetti, il dirigente generale bilancio della Regione Liguria Claudia Morich, il responsabile della stazione unica appaltante regionale (Suar) Giorgio Bobbio, il direttore generale sviluppo economico della Regione Liguria Gabriella Drago, per la presidenza del Consiglio dei Ministri Saverio Lo Russo, il presidente Filse Piero Biglia Di Saronno, l’esperto giuridico fondi comunitari Gianemilio Genovesi ed un rappresentante regionale della sezione agricoltura.

Entrambe le sessioni saranno moderate da Paolo Mazzanti (ASKANEWS). L’incontro è stato organizzato dalla Regione Liguria in collaborazione con l’Unione Industriali della provincia di Savona, Fonfindustria Liguria, Confartigianato Savona, comune di Villanova d’Albenga e società ITER.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.