IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incendio di Andora, sopralluogo di Demichelis: in fumo 80 ettari di bosco, ma è salva la pineta di Rollo fotogallery video

Andora. Sopralluogo del sindaco di Andora Mauro Demichelis nelle zone interessate dal vasto incendio che ha mandato in fumo 80 ettari di bosco di Andora, ma che ha danneggiato solo parzialmente la parte superiore della pineta di località Rollo.

“Fortunatamente i nostri sentieri saranno percorribili entro pochi giorni, ma abbiamo subito comunque un danno ambientale importante – dice il sindaco Mauro Demichelis – Le fiamme, in due fronti da un chilometro e mezzo ciascuno, sono arrivate fino al parco di Stampino e, dall’altro versante, hanno danneggiato la vegetazione che accompagna i sentieri e distrutto parte della pineta sopra a Rollo. Solo il lavoro costante dei volontari e l’opera di prevenzione fatta a dicembre dal Comune con la pulizia delle strade tagliafuoco, ha permesso che il bilancio dei danni non fosse ancora più grave”.

Coordinate dal Corpo Forestale dello Stato, hanno lavorato sull’incendio fino alle 4 di questa mattina la squadra antincendio boschivo di Andora, coordinata da Fabio Curto, con l’ausilio delle Squadre di Borgio Verezzi, Ceriale, Laigueglia, Cisano sul Neva, Toirano, Borghetto, Albenga e Villanova d’Albenga. Lungo i sentieri ci sono ancora presidi di volontari per controllare che il fuoco non inneschi nuovamente. Con tutta probabilità, in serata, l’incendio verrà dichiarato ufficialmente spento.

“Voglio ringraziare il Corpo Forestale dello Stato e tutti i volontari della squadra antincendio di Andora e dei Comuni che sono venuti ad aiutarci . Sono state ore di duro lavoro, in cui hanno combattuto con le fiamme, palmo a palmo, fino a quando l’incendio non è stato domato. Senza di loro il nostro territorio avrebbe subito una ferita letale”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.