IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Immobili pubblici, l’agenzia del demanio avvia una gara per la manutenzione

Regione. C’è anche direzione regionale dell’Agenzia del Demanio della Liguria tra le 7 altre agenzie simili che hanno avviato la procedura per la selezione di operatori con i quali stipulare specifici Accordi Quadro, riferiti al biennio 2016-2017, per la realizzazione di lavori di manutenzione degli immobili in uso alle amministrazioni dello Stato per un importo di quasi 800 milioni di euro.

Alle imprese così individuate si dovranno rivolgere, per l’esecuzione di eventuali interventi necessari, le stazioni appaltanti interessate: l’Agenzia stessa, i Provveditorati alle Opere Pubbliche, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e il Ministero della Difesa.

In particolare, le Direzioni Regionali dell’Agenzia del Demanio di Abruzzo e Molise, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Piemonte e Valle D’Aosta, Marche e Veneto hanno indetto 7 gare, per un totale di 27 lotti, per selezionare 189 operatori. Il valore complessivo stimato degli interventi da realizzare nel biennio è di 241 milioni 388 mila euro.

Nelle prossime settimane, inoltre, l’Agenzia pubblicherà i bandi di gara per le Regioni restanti, per un valore totale che arriverà così a 787 milioni 800 mila euro per lavori su tutto il territorio nazionale.

La procedura avviata rientra nell’ambito di quanto stabilito dal decreto legge 98/2011, che attribuisce all’Agenzia del Demanio la funzione di centrale di committenza per la stipula di Accordi Quadro riferiti ad ambiti territoriali predefiniti. La selezione degli operatori avviene mediante procedure ad evidenza pubblica, al fine di realizzare gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria di cui al sistema accentrato di manutenzioni degli immobili in uso alle amministrazioni centrali dello Stato, il cosiddetto “manutentore unico”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.