IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Promozione: Il Varazze vuole tendere un agguato alla Loanesi risultati

Il Bragno, a Borzoli, lancia lo sprint salvezza

Varazze. Quattordici punti di vantaggio sulla Voltrese, 21 a disposizione nelle restanti sette gare da disputare, la Carlin’s Boys sente profumo del traguardo e vuole aumentare ancor più i “giri motore”, nell’incontro ai “Piani di Poma” col Taggia (tra l’altro privo di Panizzi), cui servirebbe un miracolo sportivo per uscire indenne da Sanremo.

Trasferta ricca d’insidie per la Voltrese, falcidiata dal giudice sportivo, che ha squalificato Mori, Termini e Mantero, cui spetta il compito di tenere a debita distanza le rampanti Loanesi e Rivarolese, ora a sei lunghezze: va a giocare in quel di Ceriale, contro un team rivitalizzato dalla vittoria di Albissola, che ha ridato fiducia – in chiave salvezza – al gruppo di Mambrin.

La Loanesi, vittoriosa in trasferta in tre occasioni, è attesa a Varazze, dove Suetta e compagni hanno tutte le intenzioni di giocarle un brutto scherzo. E’ pur vero che a Loano hanno fra le loro fila un attaccante in grado di scardinare qualsiasi difesa… stiamo parlando di Elia Zunino, che quando entra in capo ha sempre con se i grimaldelli giusti, ma la “fame” di una squadra sportivamente disperata può ribaltare ogni pronostico. Al campo, l’ardua sentenza.

La Rivarolese sogna il sorpasso a spese della Loanesi, sperando in suo passo falso, ma – prima di tutto – deve trovare il modo superare, tra le mura amiche, gli ingauni d’Albenga, privi di Licata e Giampa, ma dei quali i numeri affermano che trattasi della seconda miglior difesa del torneo (25 reti subite). Saranno i bomber polceveraschi Sighieri e Piovesan a provare a far lievitare questa cifra.

Il Serra Riccò, ad un punto di distanza dal duo Loanesi/Rivarolese, desidera esaltare ulteriormente la stagione, ospitando al “Cambiaso” i ceramisti di Albissola, squadra in crisi di gioco, ma pur sempre in credito con la dea bendata (Guerrieri fuori per infortunio ed out pure l’attaccante principe, Rosario Granvillano).

Il Campomorone gode di un ottimo stato di salute, lo testimoniano i dieci punti raccolti nelle ultime quattro gare; mister Pirovano, da esperto tecnico quale è, ha comunque messo in guardia i suoi giocatori su quanto possano illudere i voli pindarici, per cui il match con l’Arenzano verrà affrontato al top della condizione psicofisica.

I ponentini, del presidente Garetto, non stanno attraversando un buon momento… hanno raccolto un solo punto nelle ultime tre gare, addirittura con due sconfitte casalinghe, con la conseguente caduta nella zona “border line” dei play out (solo un punto sopra). Sarà compito dei gemelli Baroni, in virtù della loro esperienza, prendere per mano la squadra e portarla a una vittoria che, oltre a dare punti, rinfrancherebbe il morale, attualmente non certo alle stelle.

Il Cogoleto, il cui attaccante Rossi è out per squalifica (due turni), non ha alternative : deve battere un quasi tranquillo Legino, senza Morielli e Valdora, per incamerare tre punti, “conditio sine qua non” per alimentare il sogno non impossibile della salvezza, dato che nelle ultime gare Rondinelli e compagni hanno dimostrato di avere le potenzialità per farcela.

Borzoli-Bragno è un autentico spareggio… i genovesi, quasi fossero sul rettilineo finale della prossima Milano-Sanremo, vogliono, partendo in scia, lanciare uno sprint finale, tale da potersi sfilare la “maglia nera” dell’ultimo in classifica e ci proveranno a dispetto di un Bragno, che parte in una posizione migliore per tagliare il traguardo salvezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.