IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il savonese Panucci parte col piede sbagliato: “Devo tirare fuori il fuoco a questi giocatori”

Livorno. Esordio sfortunato per Christian Panucci nel nuovo ruolo di allenatore. Il savonese, ex giocatore di Genoa, Inter, Real Madrid, Chelsea, subentrato in settimana sulla panchina del Livorno, parte con una sconfitta casalinga (1 a 0) all’Ardenza.

La rete che consegna la vittoria al Cittadella arriva al 41’ del primo tempo con Scrigna che trasforma in rete il penalty decretato dal direttore di gara.

Nella ripresa, poi, i padroni di casa restano in dieci per l’espulsione di Berardini e la partita finisce lì.

Nel post partita, ai microfoni di Sky, Panucci mostra di avere le idee chiare: “Devo parlare con la squadra – ammette – Alcune cose viste oggi non dovranno più ripetersi.

Il Cittadella ha fatto nemmeno un tiro in porta ma noi abbiamo creato poco. Devo tirare fuori il fuoco a questi giocatori”, conclude con determinazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.