IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Porto di Savona e i due terminal crociere sbarcano al Cruise Shipping di Miami

Savona. Messo in archivio l’anno del record e  tagliato l’ideale traguardo del milione di passeggeri, il Porto di Savona e i  due terminal crociere sbarcano a Miami, Florida, dove dal 17 al 19 marzo si svolgerà la trentunesima edizione di Cruise Shipping 2015, la rassegna internazionale più importante a livello mondiale per il settore crocieristico.

Con la collaudata formula che riunisce l’Autorità Portuale di Savona, la Provincia, il Comune e la Camera di Commerci, sottoscrittori del Progetto Accoglienza, a Miami ancora una volta l’obiettivo sarà presentare tutti insieme le offerte turistiche svolgendo una attività di promozione nei confronti dei flussi crocieristici generati dal porto, rendendo interessante la permanenza a Savona di chi sbarca e valorizzando il territorio con la proposta di itinerari, visite guidate, degustazioni di prodotti tipici.

Tre giorni di permanenza alla fiera  Seatrade Miami, da martedì a giovedì prossimi, per dare visibilità al quarto porto italiano nel 2014 per le crociere e al marchio Costa che ha fatto di Savona il suo home port nell’Alto Tirreno. Vetrina importante quella del Cruise Shipping, appuntamento al quale partecipano un migliaio di espositori, tra cui tutti gli stakeholders mondiali del settore, i terminal crocieristici internazionali, fornitori, tour operator e imprenditori della filiera. Si stima che saranno oltre 10 mila i professionisti interessati a incontri d’affari.

A livello ligure, le Autorità portuali di Genova e La Spezia parteciperanno con spazi espositivi autonomi. Il porto di Savona sarà invece presente alla collettiva italiana in un’area gestita dall’Istituto per il Commercio Estero (ICE), insieme ad altri porti crocieristici italiani, tra cui i primi tre scali italiani per numero di passeggeri, Civitavecchia, Venezia, Napoli. L’Authority di Savona ha prenotato uno spazio espositivo di 20 metri quadrati dove saranno ospitati anche imprenditori locali per la promozione dell’enogastronomia locale. Nello stand troverà posto, infatti, un angolo di degustazione di alcuni tra i “must” agroalimentari del Savonese, tra cui l’olio extravergine d’oliva albenganese, pesto e patè d’olive e il chinotto con tutte le possibili trasformazioni, dai profumi ai sapori, dal miele alla birra; dallo sciroppo agli amaretti.

Quanto al business crocieristico, il porto di Savona si presenta con le carte in regola e con prospettive di crescere ancora, dopo l’avvenuta inaugurazione del secondo terminal crociere. Nel 2014 il numero dei passeggeri è aumentato di 8,7%, totalizzando 1 milione e 19mila croceristi. Circa un terzo sono italiani, ma  è stata forte la presenza di francesi, spagnoli e tedeschi; gli americani rappresentano ancora una minoranza, con poco più di 8 mila unità, mentre sono in crescita gli  arrivi dall’Est Europa. Il dato più significativo emerso lo scorso anno è il vero e proprio boom dei passeggeri in transito, ovvero di quei croceristi che non si imbarcano o sbarcano a Savona, ma arrivano e ripartono avendo a disposizione l’intera giornata da trascorrere a terra.  Tra questi, oltre 80mila sono entrati all’Infopoint, l’ufficio sostenuto dagli enti del Progetto Accoglienza, per avere informazioni e indicazioni stradali sulle attrattive di Savona e dintorni.. Ed è verso questa componente che sono orientate le iniziative promozionali del Progetto Accoglienza, che vuole essere un modo simpatico per intrattenere i “nuovi” turisti, ma è anche un mezzo importante per far “toccare con mano” Savona e la sua provincia a centinaia di migliaia di persone che spesso non la conoscono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.