IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I militari gli notificano un’ordinanza cautelare e lo trovano con altra cocaina

Più informazioni su

Albenga. I carabinieri gli stavano notificando un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per spaccio e, anche in quell’occasione, lo hanno trovato in possesso di altro stupefacente (per la precisione 11 palline di cocaina e 15 grammi di hashish). Per un marocchino di 28 anni, Abdelghani Draoui, è scattato così un fermo in flagranza di reato che questa mattina è stato convalidato dal gip Fiorenza Giorgi.

Le manette per il nordafricano erano scattate nell’ambito di un’operazione antidroga battezzata “New Age” e condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile della Compagnia di Albenga e per questo nei confronti dell’extracomunitario, pregiudicato e clandestino, è stata emessa una ordinanza di cusotodia cautelare in carcere eseguita dai carabinieri, con il numero di arresti complessivi nell’operazione che sale a 25.

Insieme a Draoui sono finiti in manette anche due suoi connazionali. Secondo gli inquirenti i tre gestivano un giro di spaccio nella piana albenganese grazie alla polvere bianca che veniva acquistata dai grossisti sulla piazza di Milano e stoccata a Loano e Borghetto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.