IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey prato, Serie A2: il Savona riparte con una sconfitta in terra toscana risultati

Savona. Dopo una sosta di 105 giorni, nella quale si è svolta l’attività indoor, è ripartito il campionato di hockey prato. Il Savona ha ricominciato nel modo in cui aveva finito: con una sconfitta in terra toscana.

A poco più di tre mesi dal 4-2 subito dal Cus Pisa, quindi, i biancoverdi hanno ceduto con il punteggio di 2-1 all’HC Pistoia. Risultato opposto a quello dell’andata, quando i savonesi vinsero 2 a 0.

La prima giornata di ritorno è stata caratterizzata dalle vittorie delle prime tre squadre in classifica: Juvenilia, Butterfly Roma e Cus Pisa. Nelle retrovie, quindi, è proprio il Pistoia l’unica compagine a muovere il punteggio, balzando in un colpo solo dall’ottavo al quinto posto.

Il Savona si trova ora sul fondo insieme a Città del Tricolore e Lazio. Lo sprint finale per evitare l’ultima piazza è partito: il campionato terminerà sabato 16 maggio.

A Pistoia i padroni di casa hanno sbloccato il risultato nella prima frazione di gioco con un gol di Fedi. Nel secondo tempo gli arancioni raddoppiano con Bodnar; a pochi minuti dal termine il Savona accorcia le distanze con Pavani ma non riesce a raddrizzare l’incontro.

La squadra del presidente Luca Tessitore ha schierato, tra gli altri, un nuovo arrivato: l’egiziano Abdelaziz. Insieme a lui a Pistoia l’allenatore Davide Vaglini ha potuto contare su Ghione, Pescetto, Freccero, Ghiglia, Fardellini, Bormida, Montorio, Manzino, Valsecchi, Bajrami, Nuñez, Pavani.

Sabato 21 marzo il Savona tornerà a giocare sul campo “Arnaldi” di Lagaccio, dove ospiterà l’ostica Butterfly Roma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.