IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gran Fondo Muretto: Samuele Porro e Costanza Fasolis primi sul soleggiato traguardo di Alassio fotogallery

Conferma per il vincitore della scorsa edizione

Alassio. In una bellissima giornata di sole, con circa 15° ed un leggero vento dal mare, si è corsa oggi, domenica 29 marzo, l’ottava edizione della Gran Fondo Muretto di Alassio, prima delle tredici tappe della Coppa Piemonte.

Un clima ideale per correre, quindi, e gli atleti schierati alle ore 10 sullo start di piazza Partigiani, sul lungomare alassino, sono più di 700. Apre lo schieramento Samuele Porro (Team Silmax X Bionic), vincitore della scorsa edizione e campione italiano Marathon, con il numero 1.

Al sesto chilometro dei 37,5 totali, all’ingresso del primo single track, viene segnalata al comando una quindicina di atleti, tra cui, in prima posizione, Sarai (Lee Cougan), seguito da Medvedev (Polimedical), Cina (Ghost) e Porro (Silmax). Tra le donne in testa Valentina Frasisti (Ghost).

Alla prima discesa sonoin testa Porro, Medvedev e Sarai, insieme a Luca Ronchi (Lee Cougan). Al km 15 radiocorsa comunica che Porro e Medvedev, ancora al comando, hanno staccato il gruppo di 5′ e 30” e sono in fuga da soli.

Km 20: Porro e Medvedev sono ancora al comando. Inseguono Ronchi e Sarai, distanziati di 1’20”. Al km 25 la situazione è invariata: Porro (Silmax X-Bionic) e Medvedev (Polimedical) proseguono affiancati; aumenta il distacco di Ronchi, che sale a 1’40”.

Dopo 1 ora e 42 minuti dalla partenza taglia il traguardo per primo Samuele Porro, vincitore per il secondo anno consecutivo della Gran Fondo Muretto di Alassio. Paga un piccolo errore nel finale di gara Alexey Medvedev, che arriva distaccato di circa due minuti. Terza e quarta posizione, nell’ordine, per Luca Ronchi e Pietro Sarai, che chiudono assieme la competizione.

Per quanto riguarda la competizione femminile, cambio alla testa della corsa sulla discesa finale: Costanza Fasolis (Lee Cougan) transita prima sul traguardo e chiude in 2 ore e 20 minuti; seconda Valentina Frasisti (Ghost), staccata di 5′, terza Cristiana Tamburini.

La giornata prosegue con il pasta party finale e la premiazione degli atleti da parte di Miss Sanremo 2013, Giulia Mingoia.

Il grande successo di pubblico e di partecipazione riconferma il successo gran fondo alassina di mountain bike, appuntamento che, nonostante il rinvio a causa del maltempo, ha saputo entrare nel cuore e nelle gambe degli appassionati delle ruote grasse.

I prossimi eventi della Coppa Piemonte sono previsti per domenica 19 aprile ad Albisola Superiore e per domenica 10 maggio a Rosaio, in provincia di Vercelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.