IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fionda 2015, tra le nomination anche “Viperetta”, Mannoia e Fo

Iniziano a circolare i primi nomi in città, ma i "monelli" di Albenga potrebbero ancora riservare delle sorprese

Albenga. Cresce l’attesa per conoscere il nome del vincitore della “Fionda 2015”. Tanti i nomi che circolano da giorni ad Albenga: da quello del presidente della Sampdoria Massimo Ferrero “Viperetta” a Fiorella Mannoia,  da Serena Dandini a Corrado Formigli, da Sabina Guzzanti a Dario Fo.

“Chissà magari è proprio uno di questi o magari è una sorpresa come succede di frequente con i Fieui di Caruggi. Magari non è una persona, ma un’Associazione magari non è italiano”, dice Gino Rapa, portavoce dei “monelli” albenganesi  che tuttavia ne approfitta per dare un consiglio: “Il 10 aprile l’ingresso all’Ambra sarà libero (fino ai limiti di capienza), ma se volete avere la certezza di entrare e di avere un posto riservato e numerato prenotatelo ora “a scatola chiusa” con un’offerta a scopo benefico presso il bar Ai Giardinetti in Piazza del Popolo ad Albenga”.

Vincitori delle precedenti edizioni sono stati: Antonio Ricci, Enrique Balbontin – Antonio Ceccon – Fabrizio Casalino, Fabrizio De Andrè, Paolo Villaggio, Milena Gabanelli, Roberto Vecchioni, Don Gallo (Don Andrea Gallo), Carlo Petrini, Don Mazzi.

La macchina organizzativa si è già messa in moto da tempo che vede Gino Rapa e la sua squadra dei “Fieui” albenganesi impegnati nella definizione di un evento diventato storico e che trova il sostegno di personaggi importanti come appunto l’albenganese e regista di Striscia la notizia Antonio Ricci.

La Fionda di Legno è divenuta ormai un appuntamento tradizionale ed atteso, giustamente riconosciuto come miglior evento culturale ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.