IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, scattano i “sensori” della frana di Castelletto. Ma è un falso allarme: Aurelia chiusa e subito riaperta

Finale Ligure. E’ dovuto ad un malfunzionamento l’accensione del “rosso” del semaforo di emergenza collegato alla faglia in movimento sul versante di Castelletto che intorno all’una di oggi ha bloccato il traffico lungo la via Aurelia tra Finale e Varigotti.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale, un geologo e i tecnici che hanno realizzato l’impianto. Dopo un rapido sopralluogo gli esperti hanno escluso che ci fosse qualche movimento franoso in atto e quindi è certo che l’accensione delle lampade di emergenza sia dovuta ad un malfunzionamento o a un gusto dell’impianto. Sul posto si sono recati anche degli elettricisti che stanno verificando lo stato delle cablature.  L’Aurelia, intanto, è stata riaperta e il traffico scorre regolarmente.

A novembre la frana staccatasi dal Castellletto aveva costretto Anas a chiudere l’Aurelia per diverse settimane. A seguito della riapertura, avvenuta a metà dicembre, si era deciso di optare per l’installazione dei sensori in modo da ridurre al minimo i rischi per quanto transitavano lungo la provinciale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.