IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni regionali, Salvini lancia Rixi: “Abbiamo il nostro progetto, chi ci sta è il benvenuto” fotogallery

Salvini: "Liguria in stato di abbandono, la Lega rappresenta la svolta giusta"

Liguria.Giochiamo per vincere, per rilanciare Genova e la Liguria, una regione che sta tornando indietro…Penso solo ai tanti liguri che devono andare a farsi curare fuori regione e che oggi sono costretti ad andare altrove. Troppe aziende che chiudono, un porto in difficoltà, un aeroporto che fa ridere e collegamenti ferroviari da Terzo Mondo: i numeri dicono che siamo in un territorio in decadimento ed è necessaria una svolta. Siamo aperti a tutti perché vogliamo prendere un voto in più dell’amica di Burlando…”. Queste le parole del leader della Lega Nord Matteo Salvini al Teatro della Gioventù di Genova per lanciare la candidatura a presidente della Regione Edoardo Rixi.

Salvini a Genova 7 marzo

Quanto al colloquio avuto ieri con Silvio Berlusconi con al centro proprio le prossime elezioni regionali, sulla Liguria: “Mi ha detto che se abbiamo candidati e progetti credibili Forza Italia è con noi e credo che noi oggi presentiamo candidati e programmi molto credibili e di forte cambiamento per questa regione”.

Ma Salvini, quanto ad alcune ostilità ancora presenti nel centro destra ligure, a cominciare dallo stesso coordinatore di Forza Italia Sandro Biasotti, precisa: “Noi non vogliamo costringere nessuno, è chiaro, ma abbiamo una proposta politica e programmatica chiara e alternativa per la Liguria e che desideriamo perseguire con determinatezza. E sono convinto che riusciremo a prendere molti consensi anche da parte di un elettorato più di sinistra stanco di questi dieci anni di amministrazione regionale” conclude Salvini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.