IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni regionali, giochi ancora aperti: Forza Italia divisa, nel listino spazio a Ciangherotti e Guarnieri

Savona. Proseguono le grandi manovre nel savonese in vista delle prossime elezioni regionali. Se la Lega Nord ha già indicato i nomi dei possibili candidati per sostenere la candidatura di Edoardo Rixi, per il Pd, certi del posto Mauro Righello, Luigi De Vincenzi e Lorena Rambaudi, si attende di conoscere la seconda donna che farà parte della squadra, il quarto e ultimo nominativo.

Le sorprese più attese, tuttavia, dovrebbero arrivare dalla lista civica di Raffaella Paita, che potrebbe accogliere non solo esponenti del Pd e del centro sinistra non inclusi nella lista del partito, come il vice sindaco di Albenga Riccardo Tomatis, ma anche esponenti di area moderata e non della tradizione del centro sinistra, a cominciare dall’ingauno Roberto Schneck e dall’alassino Roberto Avogadro (anche se da parte del Pd di Alassio ci sarebbero non pochi mal di pancia). Se non lista un sostegno diretto a Raffaella Paita dovrebbe arrivare anche dal sindaco di Albisola Superiore Franco Orsi, che da tempo ha preso le distanze dai vertici locali e regionali di Forza Italia.

E proprio in Forza Italia si sta consumando una spaccatura che sembra ritardare sempre di più l’accordo con la Lega e il centro destra: l’ala scajolana vicina a Vaccarezza (sicuro in lista) aperta al confronto e all’intesa con il Carroccio, contro quella di Biasotti-Melgrati, che invece sono contrari alla candidatura a presidente di Edoardo Rixi e sono pronti a lanciare un nuovo candidato per tutto il centro destra.

Partita che resta complicata nel centro, con il Ncd pronto a sostenere la Paita. Per il listino del presidente Rixi o del candidato presidente del centro destra, in caso di accordo, i due nomi papabili sono quelli di Eraldo Ciangherotti e Rosy Guarnieri.

Insomma giochi ancora aperti: colpi di scena e polemiche non mancheranno di certo, anche per questa tornata elettorale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.