IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni regionali, anche il nuovo Psi spinge per l’unità nel centro destra

Liguria. Anche il nuovo Psi in Liguria spinge per arrivare ad un accordo complessivo con le forze  forze riformiste, di centro, di centrodestra, dalla Lega Nord e dalle Liste Civiche collegate, un modello considerato vincente in altre regioni.

Si è svolto un incontro tra segretario regionale del nuovo Psi Giuseppe Vittorio Piccini e il segretario nazionale di Rinascita Socialista il messinese Marco Craxi. Si è discusso su temi di rilevanza nazionale e regionale e si è convenuto reciprocamente di sostenere a livello nazionale l’azione di contrasto al Governo in carica, in funzione soprattutto di “contenere la deriva negativa sulle riforme costituzionali in atto e la regressione  delle condizioni sociali e del lavoro (Jobs act e Art.18) che sempre care sono state alla cultura di ispirazione socialista”.

“A livello regionale ligure si ritiene necessario un cambiamento radicale rispetto alla gestione attuale della sinistra post-comunista che ha portato solo a sprechi, debiti e tasse con depauperamento delle attività connesse al sistema socio sanitario, industriale e turistico della nostra Regione”.

“Questa situazione non può reggere a lungo e il ruolo dei Socialisti Liberali dovrà essere riconosciuto” conclude Piccini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.