IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due arresti per tentata estorsione: in manette Francesco Fotia e Igor Barbino

I due avrebbero chiesto il pagamento di cinquantamila euro, una terza persona colpita da divieto di avvicinamento

Savona. Nuovi guai giudiziari per la famiglia Fotia. Questa mattina, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip è finito in manette con l’accusa di tentata estorsione aggravata Francesco Fotia, classe ’73, fratello dell’imprenditore Pietro.

Insieme a lui è stato arrestato dalla polizia anche il savonese Igor Barbino, 42 anni, che deve rispondere in concorso dello stesso reato. Una terza persona, G.C., è stata invece colpita dalla misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa.

Secondo le prime indiscrezioni, il tentativo di estorsione sarebbe avvenuto a Monaco dove Fotia e Barbino avrebbero chiesto alla persona offesa di versare una cifra di cinquantamila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.