IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Debutto vincente per le Riviera Lady Bandits al Softball Day foto

In mattinata doppietta per le squadre giovanili degli Albisole Cubs

Orco Feglino. Una bella giornata scaldata dal sole primaverile ha accolto le squadre scese sul campo “Fossati” di Orco Feglino per disputare l’edizione 2015 del Softball Day, manifestazione che apre tradizionalmente la stagione ufficiale del softball femminile dopo un lungo inverno di preparazione trascorso in palestra.

Con l’erba del campo ancora bagnata di rugiada, le squadre giovanili categoria Ragazzi ed Allievi degli Albisole Cubs e Genova Rookies hanno aperto la giornata con due partite amichevoli dove non è mancato il bel gioco, da entrambe le parti, con i giovani cubbies bravi a portare a casa il bottino pieno con due belle vittorie per 8 a 4, nella Little League Allievi, e 10 a 4 nella Little League Ragazzi.

Nel pomeriggio, l’incontro clou della giornata tra le squadre delle Riviera Lady Bandits e Genova Rookies Ladies che si sono affrontate per la conquista del 7° trofeo “Memorial Maria Tognato”. L’incontro molto piacevole e divertente per il numeroso pubblico, ha visto le Lady Bandits imporsi a sorpresa con il punteggio di 18 a 4 grazie, soprattutto, alla maggior consistenza del monte di lancio che, con le ottima prove di Selene Restuccia e Sara Di Mambro magistralmente guidate in cabina di regia da Marianna Battaglieri, ha letteralmente dominato l’attacco genovese. A produrre punti ci hanno poi pensato le battute di Rachele Rabellino, Margherita Colamartino, Lucia Drago, Elisa Scaglia, Cecilia Banholzer, Sabrina Perasso e la esplosiva Maeve Marsella; senza dimenticare la prestazione maiuscola della capitana Junko Karakama, giovane giapponese da anni residente a Bergeggi, puntuale in tutte le giocate difensive ed offensive.

Molto soddisfatto della prova delle sue ragazze lo staff tecnico rivierasco. “Sono contento della grinta e dei notevoli progressi tecnici delle ragazze – ha commentato Luca Battaglieri, coach delle Lady Bandits -. Devo fare i complimenti a tutte indistintamente; molto bene le nostre lanciatrici, difesa quasi impeccabile ed ottima la concentrazione in attacco dove tutte le giocatrici hanno eseguito con diligenza il loro compito. Una vittoria a sorpresa che fa molto morale in vista dell’opening day del campionato di Serie B il 29 marzo”.

A chiudere in festa la giornata ci hanno poi pensato le squadre dell’Aquila Amatori Softball di Finale Ligure e la All Star Liguria che, sempre grazie alla organizzazione dell’infaticabile Luca Battaglieri, si sta preparando gli European Master Games di Nizza 2015.

Nota molto positiva anche il grande afflusso di pubblico che ha gremito la piccola tribuna del campo: molti curiosi ma anche tante ex accorse al campo per ricordare, con molta commozione, Maria Tognato e rivedere, dopo quasi 16 anni, ragazze di Albissola Marina e Finale Ligure tornare a calcare il diamante con una squadra tutta al femminile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.