IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dalla Regione 2 mln per realizzare un centro di ricerca sulle tecnologie marine

Liguria. La Giunta della Regione Liguria, in mattinata, su proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico Renzo Guccinelli, ha approvato uno stanziamento di 2 milioni di euro sul programma Par -Fas 2007-2013, per la realizzazione di un centro di ricerca di valenza internazionale da realizzarsi all’interno del Distretto ligure delle tecnologie marine.

I laboratori, che verranno realizzati nel corso del 2015, consentiranno di realizzare progetti di ricerca, sviluppo ed alta formazione nel settore delle tecnologie del mare ed in particolare di consolidare ed accrescere le competenze orientate all’innovazione negli ambiti specifici dello sviluppo di sistemi navali per la difesa, dello sviluppo di sistemi navali per la cantieristica navale e diportistica, del monitoraggio, bonifica e sicurezza dell’ambiente marino.

I laboratori, aperti alle imprese del settore e ai centri di ricerca, rappresentano un importante strumento per favorire collaborazioni strutturate tra aziende (piccole, medie e grandi), Università e altre istituzioni scientifiche, elemento fondamentale per sostenere la competitività del settore a livello internazionale.

“L’investimento trova piena coerenza con le politiche regionali in materia di ricerca e innovazione che, nel corso degli ultimi anni, sono state finalizzate al consolidamento di una rete di poli di ricerca sul territorio ligure ,fra cui, appunto il Distretto ligure, delle tecnologie marine su tematiche altamente specialistiche e di grande rilevanza per la Liguria, anche in chiave di posizionamento internazionale e in linea con le strategie europee in materia”, afferma Guccinelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.