IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consiglio regionale ad oltranza per approvare la nuova legge elettorale

Liguria. Questo pomeriggio, dopo gli interventi di Marco Melgrati (Forza Italia) e di Aldo Siri (Liste civiche Biasotti per il presidente) che hanno proposto di sospendere la seduta per valutare la possibilità di raggiungere un accordo sulla base di una proposta minimale che preveda l’abolizione del listino, il capogruppo del Pd Antonino Miceli ha chiesto formalmente la sospensione della seduta per tenere un’apposita riunione per tentare di arrivare all’approvazione di una norma che possa ottenere i 27 voti necessari per l’approvazione della nuova legge elettorale.

La discussione ruoterà sul cosiddetto “emendamento Ferrando” che prevede la sola abolizione del listino e il mantenimento del resto della normativa invariata. La proposta di sospensione ha trovato l’unanimità dei consensi.

Come ha precisato il presidente del Consiglio Michele Boffa, alla ripresa dei lavori gli stessi proseguiranno a oltranza, vista importanza della questione in campo e l’imminenza della scadenza elettorale regionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.