IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale, Bagni comunali San Sebastiano: aperto il bando per l’affidamento fino al 2020

Il bando richiede anche la sistemazione del campo da Beach Volley e la realizzazione di nuove strutture nei locali attualmente occupati dall'ufficio IAT

Più informazioni su

Ceriale. Il Comune di Ceriale ha pubblicato il bando di gara per l’affidamento in gestione dello stabilimento balneare comunale “Bagni San Sebastiano”. A differenza degli anni scorsi il bando prevede un’importante novità: l’affitto dell’immobile situato in Piazza Eroi della Resistenza, attualmente occupato dall’ufficio IAT comunale, che dovrà essere trasformato in un bar per la somministrazione di alimenti e bevande. Il locale verrà affidato a partire dal 15 settembre con l’obbligo di apertura al pubblico dal 1 gennaio 2016. Inoltre il Comune di Ceriale ha inserito nel bando la riorganizzazione del Campo da Beach Volley-Tennis situato nella pineta e la realizzazione di un impianto di illuminazione notturno a led dell’area gioco.

L’area in concessione ha una superficie di 5751 mq, di cui 20 ml, fronte mare a levante, destinati al Campo solare. Il bando aperto alle imprese, società o cooperative turistico-balneari, regolarmente inscritte alla Camera di Commercio prevede un contributo di base d’asta pari a 210 mila euro oltre iva, relativo al periodo complessivo dell’affidamento (dal 1 giugno 2015 al 31 dicembre 2020) pari a 35 mila euro annui.

Il termine fissato per la presentazione del progetto è il 24 marzo 2015 entro le ore 16,30. Le domande pervenute entro i termini previsti saranno valutate da un’apposita commissione giudicatrice sulla base dell’offerta economica e della qualità del progetto di gestione presentato.

Il bando può essere scaricato sul sito internet del comune di Ceriale http://www.ceriale.gov.it nella sezione Bandi e gare. Afferma il sindaco Ennio Fazio: “Il bando è stato pensato per rilanciare e migliorare l’area a levante della Passeggiata e per attrarre nuovi flussi turistici nella zona Pineta. Per questo abbiamo inserito oltre alla gestione dei bagni marini anche la realizzazione di nuove strutture e la sistemazione del Campo da Beach Volley, che sarà a disposizione per l’intera estate sia di giorno che di sera”.

L’ufficio IAT a fine estate sarà spostato in un’altra sede in quanto riferisce il sindaco Fazio: “sono venuti meno i finanziamenti pubblici della Provincia e si è reso quindi necessario ridimensionarlo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bandito
    Scritto da Bandito

    Certo che pubblicare un bando come questo con scadenza tra neanche 20 giorni mi fa pensare che qualche amico degli amici ha già vinto la gara.

  2. Scritto da oiv lis

    Aspettiamo offerte di Gianmarco, charlie brown, ., e tutta l’allegra brigata!