IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Castelbianco, è caccia all’assassino di gatti: rischia due anni di carcere

Più informazioni su

“A Castelbianco, entroterra albenganese, c’è qualcuno che uccide barbaramente i gatti che vivono nelle colonie feline libere della frazione Veravo”. A lanciare l’allarme i volontari della Protezione Animali, ma anche l’Amministrazione comunale e i tantissimi residenti che invece amano gli animali.

“A gennaio – raccontano – è stato trovato agonizzante un gatto ferito a bastonate in più parti del corpo; a febbraio un altro animale è stato trovato morto per la stessa causa. Nei giorni scorsi è toccato ad un bel gatto nero, che i volontari locali dell’ENPA, guidati da Maria Valle, avevano sterilizzato presso il Servizio Veterinario ASL2 anni fa, con gravi ferite alla testa ed alle gambe. Gli animalisti locali lo hanno subito portato dal veterinario albenganese Alberto Brusasco, che gli ha estratto numerosi pallini di fucile; la bestiola si è salvata ma è rimasta cieca da un occhio, che il medico è stato costretto ad asportare”.

Funzionari del Comune e Guardie Zoofile volontarie dell’Enpa stanno ora conducendo gli accertamenti e pattugliamenti necessari ad individuare e denuncia l’autore dei maltrattamenti, che rischia la reclusione fino a 2 anni, oltre all’inevitabile costituzione di parte civile dell’associazione: grazie alle proteste dell’Enpa e delle altre associazioni presso il governo Renzi, infatti, i reati contro gli animali sono stati esclusi da quelli definiti di “particolare tenuità”.

Chiunque avesse informazioni utili all’inchiesta le potrà fornire al Comune (0182 77006) o alle Guardie Zoofile dell’ENPA (019 824735, savona@enpa.org).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.