IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Carlo Scrivano il premio senatore Giancarlo Ruffino

La pallapugno ha radici fortissime in Liguria e in particolare nella Riviera di Ponente

Savona. E’ stato consegnato a Carlo Scrivano, direttore dell’Unione Provinciale Albergatori di Savona, vicepresidente del consiglio federale della pallapugno italiana, il premio Giancarlo Ruffino per il suo impegno in questa disciplina sportiva.

La cerimonia si è svolta nella sala rossa del Comune di Savona alla presenza della vedova del senatore e di Roberto Pizzorno. “Per me un onore e uno sprone a fare ancora di più per questo sport nobile è fantastico”, ha detto commosso Scrivano che da anni si sta impegnando per attirare l’attenzione dei giovani in questo sport. “Ci stiamo riuscendo con grande fatica nonostante tutto: il calcio, il basket, la pallavolo, il nuoto sono sport certamente più popolari, ma la pallapugno ha radici fortissime in Liguria e in particolare nella Riviera di Ponente e quindi dobbiamo sostenere questo sport che è anche tradizione e cultura per la nostra terra e la nostra gente”.

Fin dal 1994 la Federazione di Savona della Pallapugno organizza il “Memorial Senatore Gian Carlo Ruffino” e ogni anno assegna il “Premio Senatore Ruffino” conferito, tra gli altri, a Franco Bellenda e a Michele Boffa, altre due figure stimate nel savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.