IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Promozione: Ceriale-Varazze e Taggia-Bragno sfide salvezza risultati

Loanesi e Legino inseguono le genovesi in chiave play off

Varazze.  Dopo la vittoria del campionato da parte della Carlin’s Boys, l’obiettivo fotografico, di queste ultime giornate, si sposta sulle partite che decideranno l’accesso ai play off e out.

Nella zona in cui si lotta per non retrocedere, spicca il duello tra Ceriale e Varazze, partita nella quale è vietato perdere e … anche pareggiare, vista l’alta posta in palio; entrambe le squadre si presentano alla sfida con gli stessi punti in classifica (29) e con l’identica voglia di vincere il match, fatto che consentirebbe di incamerare punti fondamentali in chiave salvezza “diretta” e nel contempo affossare le speranze degli avversari. Saranno novanta minuti di pathos, in cui ci si gioca gran parte del proprio futuro sportivo.

Non da meno è l’incontro che, al “Marzocchini”, vedrà di fronte Taggia e Bragno, con gli imperiesi al di sopra della zona che scotta di un solo punto e i valbormidesi (senza Galiano e Negro) al momento costretti alla lotteria dei play out… chi vince allontana lo spettro della retrocessione, chi perde se lo vede davanti in piena notte.

Chi vorrebbe cacciare i fantasmi, è il Borzoli, penultimo con tre punti di vantaggio sul fanalino di coda Cogoleto e cinque in meno del Bragno, ma i genovesi, privi di Martino e del bucaniere Rosati, sono attesi – ad Albenga – dal team ingauno, che non vince da cinque turni (ultimo successo il 3-0 nel derby col Ceriale).

Spiace dirlo, ma il Cogoleto, reduce da una striscia negativa di nove gare senza vittorie, è la squadra maggiormente indiziata a scendere di categoria; in queste quattro gare che mancano alla fine del torneo, dovrà compiere un autentico miracolo sportivo, se vorrà salvarsi, ma già domenica avrà un compito arduo : lo aspetta una dura trasferta a Voltri, con un avversario sicuro di partecipare ai play off (che si sta preparando a vincere) e per di più la formazione del presidente Bianchi si presenterà al cospetto della seconda forza del campionato priva di ben quattro elementi (squalificati) : Serna, Amos, Lavagetto e Caviglia… resta la forza della disperazione per cercare di ribaltare il pronostico avverso !

In zona play off, gare difficili per Rivarolese e Serra Riccò, attualmente al terzo poto, a cominciare dagli avvoltoi, che riceveranno i campioni della Carlin’s Boys, che (parole di uno dei leader della squadra, il difensore Francesco Cocito) vogliono “onorare sino in fondo il campionato, vincendo tutte le gare da qui sino alla fine”. Il Serra (privo di Poggioli) sarà ospite, al Gambino di Arenzano, di una squadra alla ricerca di tre punti, che varrebbero il mantenimento della categoria.

A sua volta, il Campomorone, vittorioso in sei delle ultime sette gare disputate (incamerando 19 punti sui 21 a disposizione), vuole proseguire la strepitosa striscia positiva, per cercare di ridurre il gap di punti (8) dalla Voltrese, seconda in graduatoria, dato che l’attuale svantaggio non consentirebbe, al momento, ai ragazzi di mister Pirovano, di partecipare ai play off. Per riuscirci dovranno venire a capo dell’ostica trasferta ad Albissola Superiore, dove saranno attesi dai ceramisti del dg Aldo Lupi, che sperano di ripetere, con tanto di successo, la prova casalinga di quindici giorni fa ai danni della Rivarolese

Chiude la 26^ giornata, il match tra Loanesi e Legino, appaiate al sesto posto con 38 punti, con la possibilità, attraverso un eventuale filotto di risultati, di poter accedere anche loro ai play off.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.