IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beigua, concluso il corso di aggiornamento per accompagnatori escursionistici

Liguria. Si è concluso ieri il corso di aggiornamento/formazione tenutosi in due giorni presso il Geoparco del Beigua in materia di valorizzazione del patrimonio geologico (geoeducazione e geoturismo) rivolto alle Guide Ambientali ed Escursionistiche abilitate ed ai soggetti formalmente riconosciuti come accompagnatori nell’ambito del Club Alpino Italiano, Federazione Italiana Escursionismo ed UISP – Unione Italiana Sport per tutti. Al corso, gratuito, aperto solo a 30 partecipanti, hanno preso parte Guide Ambientali Escursionistiche e accompagnatori CAI e FIE provenienti da più regioni (Liguria, Piemonte e Toscana).

Il programma di venerdì ha previsto un incontro presso la sede del Parco del Beigua ad Arenzano per illustrare le caratteristiche geologiche della Liguria e del Geoparco del Beigua, oltre alle sue caratteristiche geomorfologiche e paleontologiche. Inoltre è stato presentato il sistema della Rete Internazionale dei Geoparchi riconosciuti dall’UNESCO. Sono intervenuti come docenti il Dott. Maurizio Burlando (direttore, Ente Parco del Beigua), la Prof.ssa Maria Cristina Bonci (Università degli Studi di Genova), il Prof. Michele Piazza (Università degli Studi di Genova), il Dott. Eugenio Poggi (Geologo ibero professionista).

La giornata di ieri, invece, è stata dedicata alla formazione sul campo attraverso un percorso all’interno del Geoparco del Beigua. Partendo dal Centro Visita di Palazzo Gervino a Sassello i partecipanti sono andati alla scoperta dei valori geologici e naturalistici del comprensorio, dalla barriera corallina fossile della Maddalena ai block fields/ streams della Torbiera del Laione innevata. I partecipanti sono stati accompagnati dalle Guide del Parco del Beigua e dal Prof. Marco Firpo dell’Università degli Studi di Genova.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto “GeoEducation in Action”, finanziato con i fondi del Programma comunitario settoriale per l’apprendimento permanente “Leonardo da Vinci”, al quale il Beigua Geopark partecipa in partnership con i Geoparchi di Arouca (Portogallo), Lesvos Island (Grecia) e North Pennines (Gran Bretagna) e nel progetto Regionale “Costruiamo una Liguria Verde, Sicura e per tutti” seconda edizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.