IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Serie C femminile: vittoria casalinga per il Maremola risultati

Under 13: ragazze vittoriose, un successo e una sconfitta per i maschi

Pietra Ligure. Vittoria casalinga per la squadra di Serie C femminile del Maremola Basket, che venerdì 27 febbraio ha superato al PalaGhirardi la Sidus Life&Basket Genova per 62 a 53.

Partenza in sordina della compagine pietrese, che causa diversi errori nell’attaccare la zona si ritrova sotto di alcuni punti di svantaggio; una reazione nel finale del primo quarto chiude il tempo sul 14 a 11 a sfavore del Maremola.

Nel secondo quarto, complici molte palle recuperate e con un parziale di 18 a 10, la formazione pietrese riesce a portarsi in vantaggio all’intervallo lungo per 29 a 24.

Nella terza frazione di gioco continua ad essere in vantaggio il Maremola, ma la partita rimane sempre in equilibrio; grazie ancora alla zona le ragazze pietresi chiudono il terzo tempo avanti di 3 lunghezze (42-39).

Nel quarto periodo l’inizio per la formazione di casa è complicato: un canestro da due punti e una tripla a bersaglio portano le ospiti in vantaggio 44 a 42. Time-out del Maremola; appena rientrati in campo dei buoni attacchi e tre triple consentono alla formazione pietrese di tornare in vantaggio. Sul 55 a 53 per il Maremola, a 1 minuto e 20 secondi dalla fine, un tiro da tre punti dopo un buon ribaltamento di lato consente alla squadra di casa di allungare sul +5 e poi di amministrare l’ultimo minuto.

Da sottolineare la presenza di numerosi tifosi a vedere la partita, soprattutto ragazzi delle giovanili. Nelle intenzioni della società pietrese la prima squadra femminile, come la maschile, deve essere da traino e da stimolo per tutto il movimento del basket; ogni ragazzo e ragazza che viene a vedere la partita deve poter sognare un giorno di sedersi sulla panchina della prima squadra.

Il tabellino del Maremola, allenato da A. Taverna, assistito da D. Taverna: Scasso 2, Casto 15, Komlenic 21, Micheli 5, Delfini, Merchionne 2, Canepa 2, Cruciani 2, Gasparotto, Boschetti 13.

Vittoria domenica mattina per la formazione Under 13 femminile del Maremola Basket, nell’attesissimo derby di alta classifica con la Pallacanestro Loano. La formazione pietrese si aggiudica l’incontro per 38 a 37 al termine di una partita combattuta.

Partenza lanciata dei padroni di casa che, con molti recuperi difensivi e buoni contropiede, si portano subito in vantaggio e chiudono il primo quarto avanti 14 a 11. Nel secondo quarto la tensione del derby in fase realizzativa inizia a farsi sentire, ma il Maremola con una tripla in un momento complicatissimo e due micidiali contropiedi riesce ad arrivare sul 23 a 16 all’intervallo lungo.

Nel terzo quarto la Pallacanestro Loano con un parziale di 11 a 6 riduce il divario che la staccava dalla formazione pietrese e si riporta a inzio dell’ultima frazione sotto solo di due punti (29 a 27). Nel quarto periodo le due formazioni continuano a restare a contatto e la formazione ospite, a 30 secondi dalla fine, passa in vantaggio 37 a 36. Nell’azione sucessiva, dopo il time-out della formazione pietrese, il Maremola conquista un fallo su tiro. Mancano 9 secondi alla fine, i successivi tiri liberi vengono realizzati e sull’ultima azione una buona difesa non consente al Loano di tirare.

C’è molta soddisfazione nello staff pietrese per questa vittoria; il gruppo Under 13 creato quest’anno lavora sempre con impegno e voglia in allenamento e questi risultati ripagano tutti ragazzi allenatori e dirigenti di tutta la società delle ore passate in palestra.

Il Maremola, allenato da I. Giarola, ha schierato Piccone, Scrivano, A. Cakollari, J. Cakollari, Revello, Di Scanno, D’Allara, Sirinu, Venturo, Perroni.

Nel campionato Under 13 maschile vittoria del Maremola mercoledì sera per 81 a 28 sul campo del Finale Basket e sconfitta per 70 a 48 in casa contro la Rari Nantes Bordighera.

Nella prima partita, grazie anche ad una buona concentrazione ed alcune belle azioni corali, già nel primo tempo la formazione pietrese prendeva vantaggio per poi gestirlo nei quarti conclusivi.

Nella seconda partita, complice un riscaldamento poco concentrato e un inizio molle in difesa, il Maremola ha subito il fisico e la forza avversaria; in più in attacco brutte scelte di tiro e di gioco non hanno consentito il recupero nei successivi quarti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.