IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, DNG: il Pool 2000 si aggiudica il derby con il CAP Genova

In classifica i loanesi agganciano proprio i biancoblù

Loano. Il Pool 2000 passa a Genova con una netta vittoria che gli permette di rimanere in corsa per i posti per la qualificazione agli spareggi nazionali.

Il CAP paga oltremodo l’assenza di Caversazio, alla quale si aggiunge la perdita di Baldini che a metà del primo periodo si “scaviglia” sul piede di Cognigni in una penetrazione. Senza i due giocatori di maggiore qualità ed esperienza lo staff biancoblù fatica a schierare un quintetto che possa arginare i loanesi, partiti a mille con un parziale iniziale di 8-0.

Il CAP non è squadra che si scoraggia facilmente e risale sull’11-6 con 4 punti proprio di Baldini, ma con l’uscita della guardia genovese il Pool, trascinato da Gay e Markus, chiude il periodo nuovamnete con un 8 a 0 che porta le squadre alla prima pausa sul 19-6.

Nel secondo periodo si scatenano gli attacchi con i loanesi che volano sino al +22 (32-10 a metà periodo con tutti i giocatori che danno il loro contributo), tengono nei tre minuti successivi quando i padroni di casa producono il massimo sforzo offensivo realizzando 16 punti per un parziale di 16-11 (43-26 al 18°) e piazzano un parziale da ko di 10-0 di fine quarto con due triple di Persano.

Dopo l’intervallo un calo dell’attenzione contro la zona 1-3-1 proposta da Genova permette un mini rientro del CAP, ma lo strapotere sotto i tabelloni di Guaccio e il preziosissimo contributo di Nicoletti, che riesce a tenere in un apparente ordine il resto dei compagni, permettono di mantenere i padroni di casa a distanza di sicurezza.

Ampie rotazioni nell’ultimo periodo, con il Pool che riesce a portare sei giocatori in doppia cifra per la prima volta in stagione. Ora una settimana di pausa, poi, per i loanesi, altra gara chiave in casa contro Casale.

Il tabellino:
CAP Genova – Pool 2000 Loano 53-86
(Parziali: 6-19; 26-53; 42-67)
CAP Genova: Ferraro, Prezioso 5, Varrone 3, Ferri, Zaio 10, Baldini 6, Coltro 6, Muzzi 4, Boddi 6, Costacurta 1, Jancic 12. All. Rocco, ass. Cigarini.
Pool 2000 Loano: Markus 15, Cognigni 8, Lentini, Vallefuoco 14, Gay 18, Giorgi, Persano 10, Zavaglio 11, Cavallaro, Dzigal, Nicoletti, Guaccio 10. All. Prati, ass. Dagliano – Guarnieri.
Arbitri: Falletta (Loano) e Nuara (Busalla).

I risultati della 18ª giornata:
Aurora Desio – Elettrogruppo ZeroUno P.M.S. 66-61
Junior Libertas Casale – Arona Basket (25 marzo)
Pallacanestro Biella – Pallacanestro Varese 89-70
College Borgomanero – Robur et Fides Varese 55-82
Olimpia Milano – Pallacanestro Cantù 63-65
CAP Genova – Pool 2000 Loano 53-86

La classifica:
1° Olimpia Milano 30
2° Pallacanestro Cantù 28
3° Elettrogruppo ZeroUno P.M.S. 26
4° Junior Libertas Casale 22
5° Pallacanestro Biella 22
6° Aurora Desio 16
7° CAP Genova 14
7° Pool 2000 Loano 14
9° Robur et Fides Varese 12
10° Arona Basket 10
11° Pallacanestro Varese 10
12° College Borgomanero 6
Pallacanestro Cantù, Elettrogruppo ZeroUno P.M.S., Aurora Desio e Arona Basket hanno giocato una partita in meno; Junior Libertas Casale due in meno.

Le partite della 19ª giornata, in programma lunedì 16 marzo:
Olimpia Milano – Aurora Desio
Pool 2000 Loano – Junior Libertas Casale (17 marzo)
Robur et Fides Varese – CAP Genova
Pallacanestro Varese – College Borgomanero
Pallacanestro Cantù – Pallacanestro Biella
Arona Basket – Elettrogruppo ZeroUno P.M.S.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.