IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, Western League: Cairese sempre competitiva foto

Domenica 15 marzo a Casalbeltrame si giocheranno le finali

Cairo Montenotte. Domenica 1 marzo ad Aosta si è conclusa per la Cairese la fase di qualificazione del prestigioso campionato indoor invernale giovanile Western League.

I valbormidesi, che domenica 8 marzo riposeranno, dovranno aspettare per la definizione degli abbinamenti. Le semifinali, infatti, si disputeranno su tre palazzetti per poi convergere tutti nella bella palestra di Casalbeltrame, nella quale si disputeranno le finalissime.

Torniamo alla trasferta di Aosta. Si parte con convinzione; gli avversari sono quelli storici, i Grizzlies di Torino. Le difese impeccabili non concedono niente; al terzo inning prova la Cairese a forzare il gioco e tenta con Francesco De Bon di realizzare il punto, ma con una giocata spettacolare i piemontesi rendono vano il tentativo. Nell’ultima ripresa i piemontesi segnano per primi, ma nessuno ci sta a perdere una partita cosi bel giocata e Miari, dopo aver battuto valido, “ruba” la terza e viene spinto a casa da Baisi; 1 a 1 il giusto risultato finale.

Secondo incontro senza pausa e con tre ore e mezza di pullman sulle spalle. Forse i cairesi non erano pronti, soprattutto dopo aver giocato un primo incontro con così tanta intensità. Il Castellamonte, imprevedibile e spregiudicato, macina punti su punti e liquida i biancorossi con un perentorio 7 a 0.

A questo punto per la Cairese arriva un turno di riposo, con la possibilità di riorganizzare le idee. Dagli spogliatoi esce un’altra squadra e sono i padroni di casa dell’Aosta a farne le spese: 8 a 5 il risultato finale per la squadra ligure.

I ragazzi cairesi hanno giocato con grande convinzione il primo incontro con una concentrazione nella fase difensiva al limite del surreale, sottolineata dal punteggio di 0 a 0 sino all’ultimo inning e, con altrettanta determinazione, hanno giocato la gara conclusiva.

Queste prestazioni hanno dato molte indicazioni positive per i tecnici che hanno registrato la conferma del diamante con Angoletta in prima base, Castagneto e Garra a difendere la zona del lanciatore, Davide Torterolo e Satragno a casa base, Miari sempre più leader in interbase, mentre in seconda si sono alternati De Bon e Franchelli, in terza base Andrea Torterolo, esterni destri Bussetti e Rizzo, al centro Baisi e Buschiazzo e per finire a sinistra Zanola e Leoncini.

La Western League si concluderà domenica 15 marzo a Casalbeltrame, dove si disputeranno le finali: tre gironi da cinque nella prima fase; finali con relative premiazioni a seguire.

Ormai imminente l’inizio delle attività anche per Cadetti e Serie B, impegnate in amichevoli domenica 8 marzo a San Remo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.