IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Balestrino, la biblioteca continua a “crescere” foto

Balestrino. Sabato scorso la biblioteca di Balestrino ha ospitato un nuovo appuntamento di “Bibliobalestrino 2015”, serie di incontri e laboratori destinati ai più piccoli.

“Un pomeriggio al mese – spiega la responsabile Laura Ceo – la biblioteca del nostro comune apre le porte ai bambini proponendo attività diverse che spaziano dai laboratori di lettura ad alta voce, ai laboratori di manualità, in cui per esempio i partecipanti hanno potuto creare e allestire il presepe oppure costruire e installare sul territorio comunale i rifugi per pipistrelli, ai laboratori di stampo ‘scientifico’. La partecipazione a questi incontri supera oramai le aspettative anche dei più ottimisti e, per questo tipo di attività, considerevoli sono anche l’interesse e la presenza di bambini provenienti dai vicini comuni di Toirano e Borghetto”.

Le iniziative della piccola biblioteca non finiscono qui: “Per il terzo anno consecutivo viene proposto un corso di tedesco per adulti completamente gratuito e numerosi sono anche gli incontri, le conferenze, le mostre ecc.,organizzati dalla stessa biblioteca e destinati sempre ad un pubblico adulto”.

Grandi miglioramenti si sono poi avuti anche nell’ambito di quella che è la vera funzione di una biblioteca pubblica: “Durante le due giornate di apertura settimanale il numero degli utenti iscritti e dei frequentatori è sensibilmente aumentato. Si è implementato il numero di volumi disponibili, grazie alle generose donazioni e agli acquisti fatti. La collaborazione con le altre biblioteche aderenti al sistema bibliotecario della Val Varatella crea un sistema virtuoso che permette di incrementare ulteriormente la quantità di libri, dvd, vhs, cd, riviste garantendo la massima soddisfazione degli utenti”.

Aggiunge il sindaco Gabriella Ismarro: “In tempi come quelli attuali, in cui la crisi riguarda molti, il prestito librario e i laboratori gratuiti sono una risorsa anche e soprattutto per i più piccoli e per i ragazzi. Sicuramente il mantenimento e il funzionamento di un tale servizio ha dei costi, ma l’amministrazione di Balestrino ha comunque deciso di investire su questo fronte considerandolo non solo una ‘spesa’ per il Comune e per i propri cittadini ma un investimento necessario al fine di offrire un servizio efficiente, funzionale e a misura dei propri cittadini. A guardare la soddisfazione generale si può quindi concludere che gli obiettivi che questa amministrazione si era prefissata sono stati raggiunti pienamente; l’intenzione è comunque quella di migliorare ancora”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.