IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Attentato Tunisi, il marito di Giuseppina Biella: “Non mi ricordo nulla, ora sono un uomo distrutto” fotogallery video

Sergio Senzani si è recato in ospedale per riconoscere la salma della moglie. Suo figlio Silvio lo ha appena raggiunto

Pietra Ligure. “Sono un uomo distrutto“. Poche parole sussurrate via telefono da migliaia di chilometri di distanza che però sono più che sufficienti per descrivere lo stato d’animo di Sergio Senzani.

Pinuccia Biella

Sua moglie Giuseppina Biella, è rimasta uccisa nell’attentato terroristico di Tunisi di ieri. Lui, ancora in stato di shock e piegato dalla sofferenza per l’improvvisa quanto dolorosa perdita della compagna di una vita, oggi si è dovuto anche recare in ospedale per riconoscere la salma, che è stata sottoposta ad autopsia. Ora inizieranno le pratiche per il rientro in Italia

Dall’Italia, invece, è arrivato in Tunisia il figlio della coppia, Silvio. Non appena è sbarcato dall’areo, l’uomo ha raggiunto il padre, che ora si trova in albergo assistito dal personale della Costa Crociere. E chissà che nell’abbraccio del figlio Sergio Senzani non possa trovare un po’ di sollievo per la tragedia che lo ha colpito.

Sergio Bonci, che con la moglie Dorina Faron sono grandi amici di Sergio Senzani e di Pinuccia Biella, è riuscito a parlare brevemente con lui al telefono: “Non ricorda gran che della sparatoria – riferisce – Tutto è avvenuto in pochi minuti”. Ancora solo poche parole. “Mi farà sapere quando rientrerà in Italia, a Milano”, aggiunge Bonci.

Secondo quanto appreso ci vorranno almeno una decina di giorni per il rientro della salma in Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da El Rey del Mundo

    La prossima volta se se stanno a casa.