IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche Pietra contro il razzismo: Castello sulla roccia illuminato di arancione

Pietra Ligure. Anche il Comune di Pietra Ligure partecipa alle iniziative della XI Settimana d’Azione contro il Razzismo che avrà luogo in tutta Italia dal 16 al 22 marzo 2015.

Nelle serate del 21 e 22 marzo il Castello sulla roccia, il celebre monumento della cittadina rivierasca, si illuminerà di arancione, il colore simbolo della Campagna nazionale di sensibilizzazione contro il razzismo e la xenofobia “Accendi la mente, spegni i pregiudizi”.

L’iniziativa parte dall’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali (Unar) del Dipartimento per le pari opportunità, in collaborazione con Anci e Miur, in occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione delle discriminazioni razziali che si celebrerà in tutto il mondo il 21 marzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Sergio Sanguineti

    Se non erro, già altrove (Milano & C.) è stata iniziata l’epoca “arancione”: abbiamo visto come son cambiate, in peggio, le “progressiste” città. Oggi, su IVG, un lettore di Albenga documenta, con filmato, il grado di “progresso” della città (cui sarebbe meglio cambiare targa da SV in BE = Beirut); ieri ed oggi abbiamo ricevuto la “bella foto” del “crociato schiacciato”… Avanti con il buonismo e, con le tonache arancione, appunto, gli Italiani si troveranno inginocchiati in attesa del taglio della testa da parte di benvenuti tagliagola…

    1. gian joao
      Scritto da gian joao

      Giusto! Al rogo i musulmani che mettono in dubbio la superiorità morale occidentale.
      (NOTA: si, è un paradosso, l’ho scritto apposta)

      1. Scritto da Sergio Sanguineti

        Mi pare che, dall’egira ad oggi, gli unici che propendano per la propria superiorità morale rispetto a TUTTI gli altri credenti, siano proprio i musulmani… Ad oggi, tutti quelli che hanno istigato le masse con idiozie ideologico-filosofiche, pare che abbiano fatto tutti una miserrima fine… Pertanto, il sottile “paradosso”, fa un buco nell’acqua, almeno per il sottoscritto, non credente né praticante alcunché. Oggi la comunità internazionale dovrebbe essere protesa verso ben più concrete impellenze. Anche qui in Italia.