IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche Albissola Marina partecipa a “Buongiorno Ceramica!”

Albissola Marina. Il 26 e 27 Febbraio si è tenuto a Montelupo Fiorentino un importante “workshop istituzionale” di 2 giorni di AiCC (Associazione Italiana Città della Ceramica) per fare il punto sulle nuove modalità di lavoro dell’Associazione per i prossimi mesi, attraverso un nuovo percorso di collaborazione tra le diverse realtà italiane del mondo della ceramica, nell’ottica di una valorizzazione congiunta. Albissola Marina ha partecipato con entusiasmo nella persona del Vice Sindaco, Assessore a Cultura e Ceramica, Nicoletta Negro.

Grazie al coordinamento generale del Presidente, Senatore Stefano Collina, tra i tanti progetti in cantiere per l’anno 2015 ha preso il via la nuova iniziativa dal titolo “Buongiorno ceramica!” prevista per il 29-30-31 Maggio in tutte le città AICC aderenti.

Una grande comunità di artisti, un mosaico di forme, smalti, colori dipingeranno un’Italia più bella e creativa nella prima grande festa della ceramica nazionale, una lunga festa mobile a cui il Comune di Albissola Marina parteciperà con un programma di eventi e iniziative in corso di definizione, sul quale presto saranno forniti i primi dettagli specifici.

Saranno oltre 100 gli eventi aperti al pubblico, gratuitamente, da nord a sud, in 15 regioni: aperture straordinarie di botteghe ceramiche, studi e atelier, visite guidate, mostre, performances, laboratori, esibizioni, workshop… Ma anche incontri, dibattiti, musica e food. Testimonial e ciceroni di questa lunga marcia creativa gli stessi maestri artigiani come i più giovani “apprendisti”, chi a bottega c’è nato e ha storie di generazioni da raccontare e chi ne ha appena scoperto il fascino, chi ne ha fatto anche un lavoro e chi solo una forma di espressione. Una gigantesca mobilitazione della creatività e del saper fare artigiano, un gioioso risveglio di antiche tradizioni e nuove sensibilità artistiche.

Buongiorno Ceramica! è un progetto promosso da AiCC (di cui il Comune di Albissola Marina è socio) e organizzato da AiCC insieme ad Artex: l’obiettivo è quello di portare all’attenzione e valorizzare l’importante tessuto culturale e sociale, come anche produttivo ed economico, che ruota intorno al settore della ceramica artistica e tradizionale in Italia.

“Il Comune di Albissola Marina aderisce con entusiasmo a Buongiorno Ceramica!”, dichiara il Vice Sindaco Nicoletta Negro “Questo progetto, infatti, rappresenta un’occasione importante per scoprire le 34 Città della Ceramica in Italia e conoscere da vicino artisti e artigiani del settore, tra tradizione e innovazione: è soltanto attraverso un’unione di intenti e di azione, da parte delle Città della Ceramica e degli operatori del settore, che potrà essere raggiunto quel risultato oggi necessario per il sistema della ceramica italiana e che può e deve superare la semplice somma degli impegni profusi”.

“L’esperienza di AiCC – Associazione Italiana Città della Ceramica – è oggi matura per essere valorizzata tramite un’iniziativa come Buongiorno Ceramica! che rappresenta un nuovo punto di partenza della promozione e valorizzazione – culturale, economica e produttiva – della Ceramica Italiana”, afferma il Senatore Stefano Collina, da oltre 10 anni Presidente di AiCC.

Nella tre giorni ormai quasi estiva, lungo le vie e piazze dei centri storici di 34 città, ma spesso anche piccoli borghi affascinanti, tutte di antica tradizione ceramica e nuova creatività, si apriranno le porte di musei storici, gallerie di design, atelier, fornaci, botteghe.

Si potrà fare shopping d’arte e ascoltare musica mentre si osserva lavorare al tornio o dipingere in un clima di grande fervore. Si starà all’aperto fino a sera tra performances d’arte e degustazioni quando streetart e streetfood si fonderanno in un connubio insolito ma non più di tanto. Si potrà osservare lavorare gli artisti artigiani ma anche mettersi all’opera in prima persona.

Una grande comunità di artisti, un mosaico di forme, smalti, colori che idealmente a fine maggio dipingeranno un’Italia più bella e creativa. Le preziose ceramiche “Made in Italy” infatti sono il risultato di un fervore creativo che è possibile ritrovare attraverso tutta l’Italia, dove botteghe e manifatture mantengono alta la fama dell’artigianato italiano con materiali e tecniche tradizionali, fino a quelle più innovative e creative.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.