IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, l’arrivo di Monsignor Borghetti: prima notte in seminario, mercoledì l’insediamento

Albenga. Prima notte in seminario per monsignor Guglielmo Borghetti che dal 10 gennaio scorso é stato scelto dal Santo Padre come vescovo coadiutore della Diocesi di Albenga-Imperia, nella quale inizierà il suo servizio da dopodomani. Proprio mercoledì mattina alle 10.30 celebrerà la sua prima messa. Poco prima é previsto un incontro tra Borghetti, monsignor Mario Oliveri ed il Collegio dei Consultori, per la presentazione del “Bolla Papale” che contiene le indicazioni del suo mandato.

Il presule é arrivato nel tardo pomeriggio di oggi dalla Toscana. La sua dimora sarà poi un appartamento di via Enrico D’Aste. Resterá comunque legato alla sua Diocesi. Il Papa lo ha nominato amministratore apostolico. Il tempo di “vacanza” del vescovo in una Diocesi, così viene chiamata l’assenza, è regolato dai canoni del Codice di Diritto Canonico, che prevedono appunto che possa essere nominato o un vescovo come “Amministratore Apostolico” o un sacerdote diocesano come “Amministratore diocesano” che garantisca il basilare esercizio della vita diocesana.

Nato ad Avenza di Carrara, diocesi di Massa Carrara – Pontremoli, il 25 marzo 1954, ordinato presbitero il 17 ottobre 1982, mons. Borghetti è stato eletto vescovo di Pitigliano – Sovana – Orbetello il 25 giugno 2010 e ordinato il 15 settembre 2010. Tra i suoi incarichi quello di vicerettore del Seminario Maggiore ‘SS. Ambrogio e Carlo’, dove ha cominciato anche la sua attività di docente di Filosofia Teoretica e Psicologia nello Studio Teologico interno.

E’ stato anche direttore del Centro Diocesano Vocazioni, Responsabile per la formazione dei preti giovani, Direttore del Centro Diocesano di Animazione Culturale e Notaio del Tribunale Ecclesiastico Diocesano. Nel 2002 ha fondato, con il sostegno e l’autorizzazione dei vescovi dello Studio Teologico di Camaiore, l’Istituto Studi e Ricerche di Pastoral Counseling. L’Istituto, oltre che fornire il servizio di consulenza a sacerdoti, religiose/i , seminaristi e novizie/i, possiede anche una Scuola triennale di formazione in Pastoral Counseling per operatori pastorali con sede legale ed operativa a Camaiore (LU). Presso questo Istituto ha svolto una intensa attività di consulente per la vita sacerdotale e consacrata.

Dal 25 giugno 2010 era vescovo di Pitigliano-Sovana-Orbetello. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 15 settembre nella Basilica Cattedrale di Massa per l’imposizione delle mani del predecessore S.E. Mons. Mario Meini, ora vescovo di Fiesole, co-consacranti i vescovi S.E. Mons. Eugenio Binini e S.E. Mons. Giovanni Santucci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.