IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga candidata a “Città Europea dello Sport”: 8 commissari in visita alle strutture cittadine fotogallery

Tomatis: “Gli esperti hanno apprezzato molto i lavori di manutenzione degli impianti sportivi che la nostra amministrazione ha eseguito recentemente"

Albenga è candidata a “Città Europea dello Sport”. Proprio in questi giorni è in visita la delegazione che dovrà pronunciarsi sulla candidatura della città delle Torri all’ambito riconoscimento.

A valutare l’idoneità della candidatura all’European Towns of sport 2016 e poi ad assegnare l’ambita Bandiera per i comuni sotto i 25.000 abitanti è una Commissione Aces Europe, composta da otto esperti che lavora con la Commissione europea e osserva e premia il lavoro dei comuni nello sport.

“Gli esperti in trasferta ad Albenga hanno apprezzato molto i lavori di manutenzione degli impianti sportivi che la nostra amministrazione ha eseguito recentemente, in particolare la rimessa in funzione della tensostruttura in regione Campolau, che con un investimento relativamente modesto ha permesso a numerosi atleti di avere una sede dove allenarsi” spiega l’assessore allo Sport Riccardo Tomatis.

“Inoltre, da esperti dello sport, hanno valutato molto positivamente l’altezza degli impianti come il Palamarco ed il Palaleca, requisito fondamentale per poter praticare alcune discipline sportive a livello agonistico. Particolarmente suggestivo è stato l’incontro con i piccoli atleti che occupavano le strutture al momento della visita, parole di incoraggiamento sono state spese da tutti i componenti della commissione” conclude Tomatis.

Per l’amministrazione comunale ora non resta che attendere la decisione finale per prenotare un volo per Bruxelles. Questi i membri della Commissione che hanno valutato la candidatura di Albenga: Federico Ghio Presidente Distretto Italia Panathlon International; Giorgio Costa Governatore ARE IV; Michele Maffei Olimpionico Presidente Medaglie d’Oro demo sport; Enrico Cimaschi Centro Studi Sport Enogastronomia e territorio (Aces); Hugo Alonso Segretario generale ACES Europe; Gian F. Lupatelli ( Bruxelles) President and Cities of sport a federation ACES; Fabiano Gerevini – Panathlon International; Guido Bovolo – Msp Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.