IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Moretti di Pietra Ligure approdano le “Memorie di un pazzo”

Prevendita all’ufficio turismo in Comune (telefono 019.618095 - 331.6236742), lunedì e mercoledì dalle 10 alle 12, martedì e giovedì dalle 15 alle 17

Più informazioni su

Pietra Ligure. “Memorie di un pazzo” di Gogol. E’ il testto che Roberto Tesconi porterà in scena alle 21 di giovedì prossimo al teatro Moretti di Pietra Ligure nell’ambito del circuito “La Riviera dei Teatri”.

Il testo racconta la vicenda, al tempo stesso comica e tragica, del consigliere Popriscin, che in un crescendo di delirio arriva a credersi Ferdinando VIII, Re di Spagna.

Memorie di un Pazzo, scritto intorno al 1835, è un piccolo capolavoro tracciato su un filo che collega realismo, romanticismo, ironia, osservazione della vita quotidiana e voli di fantasia. L’adattamento e traduzione di Roberto Lerici, coglie in pieno la potenza espressiva dell’autore, dosando il patetico e l’ironico, il tragico e il comico. Aksentij Ivanovic Popriscin, così caricaturale, grottesco, infantile, fantasioso, è il personaggio che ho subito amato sin dalla prima lettura. Era il 1987, abitavo già a Roma ed ero ospite della famiglia Lerici.

Prevendita all’ufficio turismo in Comune (telefono 019.618095 – 331.6236742), lunedì e mercoledì dalle 10 alle 12, martedì e giovedì dalle 15 alle 17.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.