IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Cineforum di Alassio arriva il film “Il primo uomo”

Il film è ispirato al libro che lo scrittore Albert Camus stava scrivendo al momento della morte

Alassio. “Il primo uomo”. E’ il titolo della pellicola del regista Gianni Amelio che sarà proiettata questa sera alle 21 all’Auditorium “Roberto Baldassarre» della Biblioteca civica di Alassio nell’ambito della rassegna cinematografica “A tutto schermo”.

Il film è ispirato al libro che lo scrittore Albert Camus stava scrivendo al momento della morte. Racconta la storia del letterato Jacques Cormery (Gamblin) che dopo aver vissuto in Francia, torna alla fine degli anni ’50 nella natia Algeria, travolta da conflitti etnici e terrorismo.

L’uomo si ritrova così in un paese diviso fra i sostenitori dell’indipendenza e i fedeli alla Francia e, sulle orme dello scrittore rivive il proprio passato. Diretto da Gianni Amelio il film è secco come un reportage e ruota intorno alla ossessioni dello scrittore che rivive così il proprio passato. Prossimo appuntamento della rassegna, lunedì 30 marzo, sempre alle 21, con il film «Marina» di Stijn Coninx con Luigi Lo Cascio e Donatella Finocchiaro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.