IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, telecomando per disturbare la chiusura delle auto: presunti ladri hi-tech condannati

Più informazioni su

Varazze. Erano a giudizio con l’accusa di tentato furto perché, questa l’ipotesi dei carabinieri, nel 2013, avevano cercato di rubare all’interno delle auto parcheggiate davanti al supermercato “Ekom” di Varazze utilizzando un telecomando in grado di disturbare le frequenze della chiusura centralizzata delle vetture.

Questa mattina, per questa vicenda, una coppia di nomadi, S.L., lui, e G.B., lei, è stata condannata ad un anno, un mese e cinque giorni di reclusione in tribunale. Secondo i militari, che li avevano fermati nel parcheggio del supermercato, non c’erano dubbi sulle intenzioni dei due che quindi erano poi stati denunciati per tentato furto. Diversa la tesi della difesa, rappresentata dall’avvocato Mara Tagliero, secondo cui non c’era nessuna prova che la coppia avesse intenzione di rubare nelle auto. Le indagini degli investigatori infatti avevano permesso di accertare che nessuna delle automobili ferme in sosta era stata aperta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bandito
    Scritto da Bandito

    Un anno, un mese e cinque giorni di reclusione in TRIBUNALE? Non li si mette più in prigione?