IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un farmaco svizzero per salvare Dash: l’appello via Facebook parte dal savonese

Più informazioni su

Provincia. Un farmaco costoso che arriva dalla Svizzera, una richiesta d’aiuto urgente, i primi contatti che però ancora non bastano. Questa è la storia di Dash, cane di 10 anni, e di Silvia Palazzini, la sua padrona. Per aiutarli è nato anche un gruppo facebook dal nome “Salviamo il mio cane. Cercasi Lomustina”.

Dash infatti è malato, ha per la seconda volta un mastocitoma, un tumore che deve essere rimosso al più presto.

Prima, però, Dash ha bisogno di un farmaco svizzero, la Lomustina, dal costo proibitivo: 600 euro per 10 pastiglie. Il composto è utilizzato dai veterinari e la soluzione potrebbe rivelarsi proprio questa: Silvia cerca padroni di cani nella sua stessa situazione che possano aver avanzato quel farmaco.

“Abbiamo avuto contatti – spiega – da Ancona, ma al momento nulla di concreto. Chi potesse aiutarci mi contatti urgentemente allo 3485524383”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.